Home Gatti Razze di gatti meno longevi: i felini con la vita più breve

Razze di gatti meno longevi: i felini con la vita più breve

Quanto vivrà il tuo amico peloso? Sebbene sia triste pensarlo ci sono alcuni felini che hanno la vita più breve di altri. Ecco quali sono le razze di gatti meno longevi.

razze gatti meno longevi
(Foto Pixabay)

Quando adottiamo un piccolo felino, facciamo di tutto per farlo crescere bene e in salute, soprattutto per farlo vivere più a lungo possibile.

Tuttavia, anche se gli diamo il miglior cibo e lo curiamo nel migliore dei modi, alcuni felini hanno una breve vita. Ciò è dovuto da molti ragioni, anche dalla genetica. Vediamo qui di seguito quali sono le razze di gatti meno longevi.

Razze di gatti con la vita più breve: una piccola lista

La vita media di un felino è di 12-15 anni. Tuttavia ci sono alcuni gatti che possono vivere anche più a lungo, fino ad arrivare a 30 anni di vita.

americano a pelo ruvido
(Foto Adobe Stock)

La longevità di un gatto non è dovuta solo ad un ottimo stile di vita ma anche alla sua genetica. Proprio quest’ultima svolge un ruolo importante per quanto riguarda le razze di gatto che hanno una vita più breve. Ma vediamo qui si seguito quali sono i felini meno longevi di altri.

American Wirehair

L’American Wirehair è una razza di gatto nata a New York, molto simile all’American Shorthair, questo felino tende all’obesità, per questo motivo è necessario che svolga esercizio fisico.

Inoltre questa razza di gatto presenta una cute molto sensibile, quindi sarebbe opportuno non esporla al sole. Questo felino è molto gentile e tranquillo, e ama giocare con il suo umano. Questa razza di gatto ha una vita media di 7-12 anni.

Burmilla

Il Burmilla è il risultato dell’unione tra un gatto Persiano e un Birmano. È originario del Regno Unito, ha un corpo snello e un bel mantello.

gatto burmilla
(Foto Pinterest)

Questa razza di gatto è molto indipendente ma è anche giocherellona, molto curiosa e affettuosa soprattutto con il suo umano.

Anche questa razza di gatto tende ad ingrassare per questo ha bisogno di vivere in un ambiente pieno di stimoli. La sua durata di vita è di 7-12 anni.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti più forti: quali sono i felini più possenti

Abissino

L’Abissino è la razza di gatto domestica più famosa. Questa razza di gatto è molto attiva, energica e curiosa.

Abissino
(Foto Pinterest)

Proprio a causa della sua curiosità potrebbe mettersi nei guai e allontanarsi da casa. Per questo motivo è importante tenerlo sempre sotto controllo.

Sebbene la vita media dell’Abissino sia 9-14 anni, a causa della sua sensibilità a contrarre diverse patologie genetiche, la sua vita media si abbassa a 6-7 anni.

Devon Rex

Il Devon Rex è molto conosciuto per le sue caratteristiche fisiche: corpo agile e muscoloso, orecchie grandi e larghe. Ha un carattere davvero dolce e affettuoso.

Il gatto vuole le coccole di notte
(Foto Pixabay)

Ama essere al centro dell’attenzione e ama molto le coccole. Adora trascorrere del tempo insieme al suo umano. La sua durata di vita è di 9-14 anni.

Potrebbe interessarti anche: Dal Ragdoll al Persiano: le razze di gatti che vivono più a lungo

California Spangled

Il California Spangled presenta un mantello maculato, un corpo magro ma muscoloso. All’apparenza può sembrare selvaggio ma ha un carattere davvero dolce, gentile e molto affettuoso con il suo umano.

California Spangled
(Foto Pinterest)

Inoltre questa razza di gatto ama molto i bambini e va d’accordo con gli altri animali. La sua durata di vita è di 10-12 anni.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante