Home Gatti Razze di gatti più indipendenti: quelli che sanno gestire il loro tempo...

Razze di gatti più indipendenti: quelli che sanno gestire il loro tempo da soli

Se desideri adottare un felino che sappia gestire il tempo da solo, ecco quali sono le razze di gatti che sono più indipendenti di altre.

razze di gatti indipendenti
(Foto Pixabay)

È risaputo che i felini sono animali indipendenti, che non hanno bisogno di essere portati a spasso per fare i bisogni e che possono facilmente trascorrere le proprie giornate da soli.

Tuttavia, non tutti i gatti sono uguali, infatti ci sono anche felini che amano la compagnia del proprio umano e che non riescono a stare molto tempo da soli in casa.

Ma se siete alla ricerca di un gatto che sappia gestire le giornate da solo, qui di seguito vi proponiamo una piccola lista di razze di gatti che sono più indipendenti rispetto ad altre.

Gatti più indipendenti: le razze di felini più autonome

Sebbene ci siano felini indipendenti che hanno bisogno della presenza del proprio umano, ci sono anche gatti che possono facilmente trascorrere il loro tempo da soli.

persiano
(Foto Adobe Stock)

Ecco una piccola lista di gatti che sono più indipendenti di altri, ricordandovi che ogni amico a quattro zampe anche se autonomo ha bisogno di amore.

Persiano

Sebbene abbia un carattere molto affettuoso, il Persiano è una razza di gatto che ha bisogno di poca attenzione, nonostante il suo bellissimo mantello.

Inoltre è molto timido nei confronti degli estranei e non ama stare molto al centro dell’attenzione, per questo motivo è molto indipendente e sa come trascorrere il suo tempo anche restando da solo in casa.

British Shortair

Il British Shortair è un felino molto conosciuto per il suo carattere dolce e amichevole.

differenza british shorthair certosino (1)
(Foto Adobe Stock)

Non ha bisogno di molte attenzioni nemmeno per quanto riguarda la toelettatura.

Nonostante sia un gatto molto indipendente, che sta bene anche da solo, quando il suo umano è in casa, questo felino ama mettersi sulle gambe del suo padrone.

Potrebbe interessarti anche: I gatti che non soffrono la solitudine se lasciati da soli in appartamento

Scottish Fold

Lo Scottish Fold è popolare grazie alle sue orecchie piegate.

scottish fold due gattini
(Foto Adobe Stock)

Questa razza di gatto è molto giocherellona e affettuosa, ma è anche abbastanza indipendente.

Quindi è un ottimo felino per coloro che devono viaggiare anche per un viaggio di lavoro. Inoltre lo Scottish Fold appartiene anche alla categoria delle razze di gatti che amano viaggiare.

Gatto delle foreste norvegesi

Il gatto delle foreste norvegesi è un felino grande e bello che può facilmente trascorrere del tempo da solo e anche giocare da solo, grazie alla sua grande indipendenza.

Solitudine del gatto
(Foto Unsplash)

Inoltre quando in casa è presente il suo umano, questa razza di gatto è felice di vederlo ma allo stesso tempo non è il tipo di micio che seguirà il suo padrone in giro per tutta casa.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti che amano stare all’aperto: felini che non amano stare in casa

Blu di Russia

Un’altra razza di gatto molto indipendente e poco comune è il Blu di Russia.

gatto Blu di Russia
(Foto Pinterest)

Quest’ultimo presenta un carattere dolce e affettuoso. È molto riservato e discreto come felino, tanto da essere abbastanza timido nei confronti degli estranei.

Nonostante la sua autonomia in vostra assenza, il Blu di Russia non disprezza assolutamente le coccole una volta che tornate a casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante