Home Gatti Riconoscere i sintomi di quando il vostro gatto sta male

Riconoscere i sintomi di quando il vostro gatto sta male

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:19
CONDIVIDI

gatto approccioRESPIRAZIONE: per riconoscere problemi respiratori, prestate attenzione a se il vostro gatto respira molto velocemente e superficialmente o con la bocca aperta. Inoltre, tra le cose da controllare anche tentare di misurare l’affanno: se i muscoli dello stomaco si muovono velocemente quando respira, consulta il veterinario. La frequenza respiratoria normale nel gatto è di circa 20-30 respiri al minuto, e quando l’animale è rilassato il valore dovrebbe essere vicino al limite inferiore di questo intervallo.

 

 

 

Clicca successiva