Home Gatti Salute dei Gatti Capillariosi nel gatto: sintomi e trattamento del problema

Capillariosi nel gatto: sintomi e trattamento del problema

La capillariosi polmonare nel gatto è una patologia rara e poco conosciuta, tuttavia può presentarsi nel micio. Vediamo insieme quali sono i sintomi e la terapia di tale malattia.

capillariosi polmonare nel gatto
(Foto Adobe Stock)

Ci sono molte malattie che possono colpire i nostri amici felini. Alcune sono frequenti altre sono molto rare. Tra queste ultime troviamo la capillariosi polmonare.

Questa malattia è tipica delle volpi, ma può colpire anche i nostri amici a quattro zampe. Vediamo insieme quali sono i sintomi e la terapia giusta per la capillariosi polmonare nel gatto.

Capillariosi polmonare nel gatto: sintomi

La capilariosi polmonare nel gatto è una patologia parassitaria, causata dai Capillaria aerophila.

gatto
(Foto Pixabay)

Questi parassiti vivono spesso nei bronchi e nella trachea, ma possono maturare anche nell’ambiente esterno per poi infestare successivamente l’organismo dell’animale.

I sintomi che possono presentarsi nel gatto affetto da capillariosi polmonare sono tanti, tra cui:

Nei casi più gravi potrebbe presentarsi anche la morte nel micio per insufficienza respiratoria.

Potrebbe interessarti anche: Malattie dei polmoni nel gatto: come riconoscerle e curarle in tempo

Capillariosi polmonare nel gatto: diagnosi e trattamento

Difficilmente è possibile diagnosticare la capillariosi polmonare nel gatto in quanto i sintomi sono aspecifici.

si può lavare il gatto se è malato
(Foto Adobe Stock)

Tuttavia possiamo sapere con certezza se il nostro amico peloso presenti tale patologia solo se troviamo le uova nel muco o nel lavaggio bronchiale del micio.

Inoltre è possibile notare le uova di tali parassiti anche nelle feci del nostro amico a quattro zampe, per questo motivo il veterinario potrà effettuare un esame delle feci al micio.

Potrebbe interessarti anche: Controlli veterinari per gatti: test e analisi indispensabili per la salute

Terapia

Non vi è una terapia specifica per la capillariosi polmonare nel gatto, tuttavia essendo una malattia parassitaria dei polmoni, è possibile che il veterinario prescriva al micio una terapia antiparassitaria, che può essere per via orale o per via topica.

Nei casi più gravi lo specialista potrebbe optare per una terapia di supporto adeguata, con l’assunzione di ossigeno. Inoltre vi è la possibilità di utilizzare anche broncodilatatori.

Marianna Durante