Home Gatti Salute dei Gatti Il gatto perde molto pelo all’improvviso: un segnale 🆘 per la sua...

Il gatto perde molto pelo all’improvviso: un segnale 🆘 per la sua salute

C’è da preoccuparsi se un gatto perde molto pelo all’improvviso? Tutto quello che c’è da approfondire sulla sua salute.

Gatto perde pelo
Pulire il pelo del gatto (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Cosa significa quando un gatto perde molto pelo all’improvviso e quando è il caso di preoccuparsi seriamente per la sua salute? E’ bene non perdere mai di vista il corpo del nostro felino domestico, che può darci utilissime indicazioni sul suo stato di salute ed emotivo, come in questo caso. Approfondiamo dunque su quali possono essere i motivi possibili e come eliminare il problema alla radice.

Il gatto perde molto pelo: è normale?

In realtà non è così strano che un micio perda pelo ed è un evento del tutto normale, soprattutto se siamo in una stagione calda e durante i cambi di stagione: non solo il manto ha bisogno di rigenerarsi ma lo stesso gatto avrà meno difficoltà ad adattarsi al clima circostante.

pelo del gatto
Pelo caduto del gatto (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Ma come facciamo a capire che la quantità di pelo che perde è eccessiva? In realtà è sempre buono tenere d’occhio la copertura pelosa del nostro micio non solo dal punto di vista quantitativo ma soprattutto nella sua qualità: infatti se continua ad avere pelo liscio, lucente e non arruffato, è sicuramente un segnale di ottima salute dell’animale.

Il gatto perde molto pelo all’improvviso: la causa più probabile

Le motivazioni alla base della perdita di pelo non sono sempre legate al cambio di stagione, poiché talvolta potrebbero esserci problemi di salute come ad esempio una reazione del manto a malattie e allergie. Infatti spesso l’alopecia felina così come la follicolite nel gatto possono far formare delle vere e proprie chiazze sul manto di Micio.

Spazzolare il gatto
Spazzolata al gatto (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Ma quando notiamo che il gatto perde molto pelo all’improvviso allora la causa più probabile è sicuramente lo stress, dovuto a eventi e fattori che lo fanno sentire estremamente a disagio. Il fattore psicologico infatti gioca un ruolo fondamentale nella perdita di pelo improvvisa ed è assolutamente proporzionale al livello di stress: più aumenta quello, maggiore sarà la perdita di pelo.

I muscoli piccoli, collegati ai bulbi piliferi, possono contrarsi quando il gatto è stressato e fargli appunto rizzare il pelo. Molto spesso si nota la perdita proprio quando siamo insieme a Micio dal veterinario, poiché quella è sicuramente una situazione ‘scomoda’ per lui, che non gli piace affatto, probabilmente perché legata a traumi e dolori.

Lo stress felino: cosa lo causa

Cosa può determinare stress nel nostro amato gatto? Oltre alle visite dal veterinario, che possono essere spiacevoli, ci sono anche i cambiamenti della sua routine, alla quale è molto affezionato: una nuova casa, un trasloco, un viaggio ma anche una persona in famiglia nuova (vedi ad esempio la gelosia del gatto verso un neonato) o un nuovo membro a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come spazzolare il gatto: ogni quanto farlo, come eliminare il pelo morto

Solitamente altri fattori caratterizzano lo stress felino come ad esempio: un atteggiamento aggressivo con tutti, ciuffi di pelo bagnati, difficoltà a urinare nella lettiera. Insomma non basta solo vedere a terra tracce o ciuffi di pelo per determinare il problema.

Potrebbe interessarti anche: Scopri come curare il pelo del gatto: raccomandazioni e consigli utili

Il gatto perde molto pelo all’improvviso: rimedi utili

Se abbiamo individuato la causa che lo rende così nervoso, dobbiamo assolutamente correre ai ripari: ovviamente alcune di esse non possono essere evitate. Tuttavia sarebbe utile far avvertire a Micio tutto il nostro appoggio e la nostra vicinanza, soprattutto nei momenti difficili, come la visita dal veterinario.

Gatto si lecca il pelo
Gatto si lecca il pelo (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Magari possiamo mettergli a disposizione un nostro indumento, una vecchia coperta col nostro profumo o comunque un oggetto che lo faccia stare tranquillo. Diamogli il tempo necessario per abituarsi al cambiamento, come quello di una nuova casa, e cerchiamo di non trascurarlo mai anche se in famiglia abbiamo accolto un nuovo animale o se è appena arrivato un neonato. E poi non dimentichiamo la sua routine quotidiana di bellezza e una bella spazzolata!