Home Gatti Salute dei Gatti Il gatto è strabico: le cause e cosa sapere sullo strabismo del...

Il gatto è strabico: le cause e cosa sapere sullo strabismo del micio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16
CONDIVIDI

Gli occhi del tuo micio non sono come tutti gli altri? Ecco perché un gatto è strabico e saperne qualcosa in più su questo difetto oculare.

Il gatto è strabico
Il gatto è strabico: cause e informazioni (Foto AdobeStock)

I gatti sono tutti speciali per i propri padroni, ma ve ne sono alcuni che forse suscitano più tenerezza di altri: si tratta di quelli con difetti o problemi fisici, che li rendono in qualche modo ‘diversi’ dai loro simili (e non in senso dispregiativo). Il gatto può essere strabico per varie cause poiché esistono vari tipi di strabismo. Oltre a conoscere le origini di questo difetto oculare sarà importante capire come vivere una vita, quanto più possibile normale, accanto ad un gatto strabico.

Potrebbe interessarti anche: Gli occhi del gatto cambiano colore: perché succede e quando preoccuparsi

Il gatto è strabico: le cause di questo difetto oculare

Gatto tra le foglie
Gatto tra le foglie (Foto Pixabay)

Vediamo quali possono essere i motivi alla base di questa caratteristica così evidente nei nostri amati felini: non è detto che sia sempre un difetto dalla nascita!

  • Strabismo congenito:se il gattino presenta questi occhi disposti in modo diverso dal solito fin dalla nascita, si tratterà di certo di un difetto oculare congenito. Ciò non significa che la vista ne risulta compromessa: il gatto vedrà benissimo ma, nell’aspetto fisico, sarà diverso dagli altri. La razza più a rischio è quella Siamese.
  • Trauma: anche un incidente, un’infezione o un altro tipo di problema agli occhi, nell’arco della vita del micio, può aver provocato questo danno oculare (Leggi qui: ). In questo caso è probabile che possa anche essere corretto, ma non è una certezza: solo la diagnosi di un veterinario esperto potrà confermarlo.
  • Danni al nervo ottico: anche essi possono essere di natura congenita o traumatica. Quando il nervo ottico è malformato il gatto avrà dunque gli occhi storti.
  • Danni muscoli extraoculari: come nel caso di malformazione al nervo ottico, questi muscoli (di natura congenita o traumatica) possono determinare lo strabismo nei felini.

Come ha gli occhi il gatto: tipologie di strabismo

Micio
Micio (Foto Pixabay)

Per capire quale tipo di strabismo affligge lo sguardo del nostro amato micio, bisogna valutare la posizione degli occhi.

  • Convergente: se gli occhi appunto ‘convergono’ verso il centro (Esotropia);
  • divergente: se gli occhi tendono a guardare all’esterno del bulbo (Exoforia);
  • dorsale: quando vertono verso l’alto (Ipertropia);
  • ventrale: se guardano verso il basso (Ipotropia).

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto strizza gli occhi? Scopriamolo insieme

Il gatto è strabico: cosa significa

Il gatto è strabico
Il gatto è strabico: cosa sapere (Foto Pixabay)

In molti pensano che, poiché il gatto ha questo difetto oculare, veda doppio: è assolutamente falso! La vista non è assolutamente compromessa e per questo un gatto strabico può avere una vita assolutamente normale. Sarà solo più speciale degli altri! Nei Siamesi lo strabismo è quasi la normalità, quindi non c’è da preoccuparsi. Anche se vediamo che gli occhi del gatto si muovono da una parte all’altra, per il fenomeno del nistagmo, non è nulla di preoccupante. Il cervello del gatto strabico riuscirà comunque a percepire una sola immagine.

Francesca Ciardiello