Home Gatti Salute dei Gatti Salute del Dragon Li: le malattie più comuni nella razza

Salute del Dragon Li: le malattie più comuni nella razza

Conoscere tutto sulla salute del nostro pelosetto è fondamentale per curarlo al meglio: ecco quali sono le malattie comuni del Dragon Li.

malattie comuni dragon li
(Foto Adobe Stock)

Il Dragon Li è un micio raro e poco conosciuto proveniente dalla Cina. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sua salute: patologie comuni, sintomi e cure, per individuare tempestivamente le malattie e far sì che il Dragon Li ritorni in forze al più presto.

Malattie comuni del Dragon Li

Gli esemplari di questa razza hanno origini molto antiche, risalenti a millenni di anni fa.

Dragon Li
(Foto Adobe Stock)

Per lungo tempo, questi mici hanno vissuto allo stato selvatico, resistendo a condizioni di vita dure e difficili.

Per questo, si tratta di gatti estremamente robusti e resistenti, la cui durata media della vita è compresa tra i 9 e i 16 anni.

Trattandosi di una razza felina poco conosciuta, ad oggi non sono note particolari malattie comuni nel Dragon Li.

Ciò non toglie, tuttavia, che questo quattro zampe possa essere colpito dall’insorgenza di patologie che si manifestano frequentemente nei felini domestici. Tra queste rientrano:

  • Malattie dell’apparato digerente;
  • Disturbi di origine respiratoria;
  • Congiuntivite.

Malattie dell’apparato digerente

Tra le malattie comuni nei gatti, compreso il Dragon Li, ci sono patologie del tratto digerente.

Dragon Li
(Foto Adobe Stock)

Questi disturbi si manifestano in maniera piuttosto tipica, con sintomi chiaramente riconoscibili come:

  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Perdita di peso;
  • Nausea;
  • Debolezza.

In questo caso, ai primi segnali di malessere è fondamentale rivolgersi al veterinario per individuare prontamente la causa specifica che determina la sofferenza dell’animale.

Potrebbe interessarti anche: Occhio secco o cheratocongiuntivite nel gatto: sintomi, cause e rimedi

Disturbi di origine respiratoria

I disturbi di origine respiratoria rientrano non solo tra le malattie comuni nel Dragon Li, ma anche nei mici in generale.

Dragon Li
(Foto Adobe Stock)

Prevalentemente si tratta di patologie di natura virale, che possono anche trasmettersi per via fetale.

Questi disturbi non hanno le conseguenze di un normale raffreddore. Infatti, potrebbero rivelarsi fatali, soprattutto per i cuccioli.

Per questo, è importante sottoporre il proprio pelosetto a una profilassi di vaccinazione completa, per proteggerlo dall’insorgenza di malattie potenzialmente mortali.

Tra i sintomi delle patologie respiratorie ci sono:

  • Tosse;
  • Muco;
  • Febbre;
  • Letargia e abbattimento;
  • Difficoltà di respirazione.

Potrebbe interessarti anche: L’alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea

Congiuntivite

Infine, chiude l’elenco delle malattie comuni nel Dragon Li la congiuntivite.

Dragon Li
(Foto Adobe Stock)

Si tratta di una patologia piuttosto frequente nei gattini, soprattutto quelli che vivono a contatto con altri animali.

Le manifestazioni di questo disturbo sono:

  • Il micio non riesce a tenere gli occhi aperti;
  • Gonfiore, irritazione e perdita di pelo in corrispondenza degli occhi;
  • Presenza di pus, secrezioni e incrostazioni.

A seconda della causa scatenante della congiuntivite, il veterinario prescriverà colliri, antibiotici e pomate oftalmiche per curare il quattro zampe.

Per prevenire l’insorgenza di questa patologia, è essenziale sapere tutto sulla cura del Dragon Li: consulta questo articolo per scoprire di più a riguardo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci