Home Gatti Alimentazione Gatti L’alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea

L’alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:05
CONDIVIDI

Solitamente possiamo notare la diarrea nel gatto se esso ha qualche allergia alimentare. Vediamo qual è la corretta alimentazione per il gatto che soffre di diarrea.

L alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea
L’alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea (foto Pixabay)

La diarrea nel gatto è una patologia molto frequente, può verificarsi nel momento in cui si cambia l’alimentazione del felino o se insorgono allergie alimentari.

La diarrea è un meccanismo che si attua quando l’organismo deve liberarsi di qualcosa di nocivo molto velocemente, e si manifesta con feci molli o liquide.

La diarrea nel gatto può essere di tipo acuta, cioè di rapida durata e messa in atto dall’organismo per eliminare la sostanza indesiderata.

Oppure di tipo cronico con presenza di febbre, causata da un’infiammazione a lungo termine. In caso di diarrea il felino può anche soffrire di letargia, perdita di peso, nausea, alito cattivo e debolezza.

Cause della diarrea

feci del gatto
(Foto fonte iStock)

Come abbiamo detto in precedenza tra le cause della diarrea nel gatto abbiamo le intolleranze alimentari, quindi l’ingestione di prodotti chimici o tossici o di alimenti per il consumo umano che non vanno bene per il micio.

Altre cause per cui possiamo notare la diarrea nel gatto può essere un’infezione batterica o una malattia intestinale. Ma esistono altre malattie che possono causare diarrea esse sono:

  • Malattie renali
  • Malattie epatiche
  • Cancro
  • Tumori del tratto intestinale

Se la diarrea del gatto è accompagnata da sangue, potrebbe trattarsi di un’emorragia interna nello stomaco o nell’intestino tenue, in tal caso urge la visita dal veterinario.

Se non curata precocemente e non vengono prese delle precauzioni la diarrea nel gatto può portare allo sviluppo di gravi malattie.

Per questo è importante tenere sotto controllo l’alimentazione del nostro amato felino. Vediamo qui di seguito l’alimentazione giusta per il gatto che soffre di diarrea.

Alimentazione per il gatto che soffre di diarrea

gatto mangia
Il gatto mangia tanto (Foto fonte Pixabay)

In presenza di diarrea è consigliabile non dare da mangiare al gatto per 12-24 ore, ma bisogna far si che il micio abbia a disposizione sempre acqua fresca e pulita per evitare che si disidrati, in quanto la diarrea porta alla perdita di liquidi.

Per introdurre batteri utili nell’apparato digerente, il gatto può assumere i probiotici, vendibili in negozi che vendono le vitamine, servono a ristabilire la flora intestinale alterata a causa della diarrea.

Nel caso in cui non si voglia somministrare del medicinale al gatto è possibile offrirgli della zucca, in quanto è ricca di fibre. E’ consigliabile evitare di inserire nella dieta del gatto i latticini, in quanto alcuni gatti adulti possono essere intolleranti al lattosio.

Di solito quest’ultimo non viene digerito nell’intestino crasso del gatto, dove fermenta e può dare origine a diarrea. Affinché il felino non soffra di diarrea è opportuno introdurre alimenti nuovi uno alla volta, per verificare un eventuale allergia.

Il micio deve seguire una dieta formata da alimenti poveri di grasso e ricchi di proteine. Ecco un elenco di alcuni alimenti che bisogna evitare di dare al gatto:

  • Condimenti e sughi
  • Cibi fritti
  • Salumi
  • Riso anche se lessato
  • Bevande alcoliche o zuccherate

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI