Home Gatti Salute dei Gatti Tumori intraoculari nel gatto: quali sono e cosa fare a riguardo

Tumori intraoculari nel gatto: quali sono e cosa fare a riguardo

I tumori intraoculari nel gatto si dividono in primari e secondari. Vediamo insieme quali sono e cosa bisogna fare a riguardo.

tumori intraoculari gatto
(Foto Adobe Stock)

Chi convive con un amico a quattro zampe dovrebbe essere a conoscenza delle varie malattie che quest’ultimo potrebbe contrarre.

Tra queste patologie ci sono purtroppo anche i tumori. Qui di seguito vedremo nello specifico quali sono i tumori intraoculari che si possono presentare nel gatto, ossia quelli che riferiti agli occhi del Micio.

Tumori intraoculari nel gatto: primari e secondari

I tumori intraoculari si dividono in due categorie: tumori primari e tumori metastatici secondari.

Gatto
(Foto Pixabay)

Entrambe le categorie possono interessare un solo occhio o entrambi gli occhi. Il sintomo principale dei tumori intraoculari è la presenza di uveite nel Micio, ossia un’infiammazione a livello oculare.

Tuttavia possiamo notare anche altri sintomi: distacco della retina, glaucoma, emorragie. Detto ciò, uno dei principali tumori intraoculari di tipo primario nel gatto è il melanoma diffuso dell’iride. Tale patologia può colpire qualsiasi razza di felino e gatti che hanno un’età compresa tra i 4 e i 20 anni.

Questo tumore è monolaterale e si manifesta con una o più macchie pigmentata sull’iride, che aumentano con il passare del tempo. Altri tipi di tumore intraoculare primario nel felino sono:

  • Melanoma limbare: molto raro nel gatto, più presente nel cane. Tale tumore è generalmente benigno e non determina metastasi;
  • Sarcoma oculare post traumatico: questo tipo di tumore è causato principalmente da un trauma oculare o da un’infiammazione cronica. I sintomi del sarcoma oculare post traumatico sono infiammazione, glaucoma, uveite, edema della cornea e ifema. Tale sarcoma può provocare metastasi e essere molto aggressivo;
  • Melanoma uveale anteriore atipico: anche questo tipo di tumore è molto raro nel felino. Tuttavia se presente causa i seguenti sintomi: pigmentazione anomala dell’iride, glaucoma ed esoftalmo.
  • Adenomi e adenocarcinomi: questi due tipi di tumore possono causare l’ifema nel Micio, una lussazione del cristallino, glaucoma e uveiti.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto ha l’occhio chiuso: cause possibili e i rimedi per guarirlo

Tumori intraoculari metastatici secondari

I tumori intraoculari metastatici secondari nel gatto, sono quei tumori che derivano da cellule metastatiche che colpiscono gli occhi mentre il tumore primario è presente in un altro organo.

gatto occhio opaco cataratta occhi vitrei
(Foto Pinterest)

I sintomi principali di tali tumori sono oltre a quelli presenti nell’occhio, anche quelli provocati dal tumore primario. Il principale tumore intraoculare secondario che può colpire il nostro amico peloso è il linfoma.

Questo tipo di tumore può colpire sia un solo occhio che entrambi gli occhi e possiamo facilmente notarlo a livello dell’uvea sia anteriore che posteriore.

Nel primo caso potremmo notare un nodulo o una neoplasia, nel secondo caso potrebbe esserci un distacco della retina, emorragie o una corioretinite nel gatto.

Infine ci sono altri tipi di tumore secondario che possono colpire gli occhi del felino:

Potrebbe interessarti anche: Coloboma dell’iride del gatto: diagnosi, cause e trattamento per questa patologia oculare

Cosa fare a riguardo

Nel caso in cui notaste qualcosa di strano negli occhi del vostro amico a quattro zampe, è importante portare quest’ultimo dal veterinario, il quale vi consiglierà una visita oculistica per confermare o meno la presenza di un tumore intraoculare.

In caso di diagnosi positiva, e di tumore primario, lo specialista vi consiglierà l’enucleazione, ossia l’asportazione del bulbo oculare.

Nel caso in cui il tumore intraoculare fosse secondario, il veterinario potrebbe richiedere esami per la ricerca del tumore primario. In caso di linfoma il gatto potrebbe sottoporsi a chemioterapia, e ad una terapia topica locale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante