Home News 30 gatti abbandonati di fronte a un ospedale: trasportati in una clinica...

30 gatti abbandonati di fronte a un ospedale: trasportati in una clinica – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06
CONDIVIDI

Brutta storia quella dell’abbandono che, purtroppo, si ripete nel tempo: in quel di Roma 30 gatti sono stati abbandonati di fronte a un ospedale. Portati, di corsa, in una clinica per accertamenti vari sulla loro salute.

30 gatti abbandonati
I 30 gatti abbandonati in quel di Roma (Fonte Facebook)

Una brutta piaga del nostro tempo: l’abbandono. Chi si occupa di raccontare di vicende animali, non può che sottolineare come questa pratica sia, a tutti gli effetti, un vero e proprio cancro di questa società. Gli animali non meritano, mai, un trattamento così becero e meschino da parte di noi essere umani.

Più che altro, oggi, ci sono tantissime strutture pronte ad accogliere animali che sono in difficoltà, o che provengono da famiglie che hanno difficoltà economiche in casa e che non possono più tenerli. Capiamo quanto sia doloro doverli lasciare mentre li si guarda negli occhi, ma è un atto doveroso. Perché, poi, di conseguenza scatta l’abbandono, un aspetto non più tollerabile in alcuna maniera.

E oggi siamo qui a riportarne un altro, anzi, molti altri. A fare da cornice a questo brutto scenario è la capitale d’Italia: Roma. Proprio di fronte a un ospedale della città, sono stati abbandonati 30 gatti. Si trovavano tutti dentro dei trasportini.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARRTICOLO: Londra: 11 gatti abbandonati in scatole sigillate salvi per miracolo – VIDEO

Hanno agito nella notte: 30 gatti abbandonati al loro destino, ora sono in cura

gatti abbandonati
Alcuni dei gatti abbandonati di fronte all’ospedale San Camillo di Roma (Fonte Facebook)

Un vero e proprio scempio quello andato in scena a Roma nelle scorse ore, ove 30 gatti sono stati abbandonati di fronte un ospedale della capitale. Molta gente ha sostenuto che dal punto di vista dell’abbandono la città sta vivendo uno dei momenti più bui di sempre. La piaga si allarga sempre di più e tutto ciò non è più sostenibile.

I gatti, come detto poc’anzi, erano rinchiusi dentro alcuni trsasportini. Sicuramente arrivati sul posto con un camion, che potremmo definire dell’orrore. A quel punto sono stati scaricati e lasciati al loro amaro destino. Per fortuna i volontari della colonia felina del San Camillo li hanno trovati e portati subito in salvo, trasportandoli in una clinica, ove ora sono sotto stressa osservazione.

Sulla vicenda è intervenuta anche la politica con le parole di Daniele Diaco, il presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale. Quest’ultimo si è recato personalmente all’ingresso dell’oasi per documentare tutto con un video: “Qualcuno ha avuto la “brillante” idea di lasciarli, o meglio, abbandonali dentro i loro trasportini. Un fatto del genere è da condannare, senza se e senza ma. Abbiamo subito avvertito Earth. Questo è ciò che l’essere umano, molto spesso, compie ai danni degli animali. Non mi sento di aggiungere altro, se non di esternare la mia più grande amarezza e rabbia per l’accaduto”.

Come detto poc’anzi i gatti abbandonati sono stati trasportati in una clinica veterinaria dove ora sono in cura e sotto stretta osservazione. Poi verranno affidati ad una colonia felina più grande, in attesa che trovino, magari, una famiglia pronti ad adottarli.

Davide Garritano