Home News Abbandono di animali: la multa arriva fino a 10mila euro

Abbandono di animali: la multa arriva fino a 10mila euro

Multa a dir poco salata: l’abbandono degli animali non viene più tollerato

Sally, la gattina vittima di maltrattamento rimasta paralizzata (screenshot Instagram)
Sally, la gattina vittima di maltrattamento rimasta paralizzata (screenshot Instagram)

Tolleranza zero. E come applicarla se non con la legge? Purtroppo, un guaio che l’essere umano si porta avanti da anni è quello di non riuscire a capire che, in assenza di leggere, dovremmo essere noi, i primi, a rispettare il senso civico che regola una sana società. Spesso i governi, di molti Stati, lasciano decidere il cittadino. Sembra una banalità o pura retorica, ma in realtà è così. Anche per osservare quale andamento possa prendere una comunità di individui. Poi, quando tutto degenera, si interviene con la legge.

La stessa che regola, da qualche anno a questa parte, l’abbandono degli animali. Non dovremmo nemmeno dirlo, per far sì che i trasgressori vengano puniti e basta. Ma, di mezzo, c’è la vita dei nostri amici a quattro zampe, che non meritano una fine così amara, gettati all’angolo della strada. Bene, da oggi in poi, quando incapperemo in articoli di questo genere, ricordiamoci che la multa, per chi lascia sul ciglio della strada o in altri luoghi, i propri animali è davvero salata: un’ammenda da 1.000 fino ai 10.000 euro. Stessa cifra che potrebbe pagare chi detiene animali in condizioni che vanno contro la loro natura e in stati a dir poco pietosi. Più i vari maltrattamenti e violenze di ogni genere.

In merito a ciò si era già espressa la Corte di Cassazione, ora arriva anche il Codice penale che punisce i trasgressori con le cifre poc’anzi citate. Ricordando che, tutti possiamo essere utili alla lotta sull’abbandono degli animali. Quando ne vediamo uno, ad esempio, possiamo contribuire filmando il tutto e/o chiamando direttamente i seguenti numeri:

Polizia di Stato: 113
Pronto Anas: 800841148
Arma dei Carabinieri: 112
Nuclei operativi ecologici dei Carabinieri: 06.660351
Carabinieri Forestali: 1515
Vigili del Fuoco: 115

Davide Garritano