Home News Tutti lo allontanavano: cucciolo voleva solo un po’ di cibo (VIDEO)

Tutti lo allontanavano: cucciolo voleva solo un po’ di cibo (VIDEO)

Aveva una vita difficile, dove tutti lo allontanavano mentre il cucciolo voleva solo un po’ di cibo. Poi, un giorno, tutto cambia

Red (Screen video)
Red (Screen video)

Come spesso viene spiegato la vita degli animali randagi non è affatto semplice. Sono circondati da pericoli che incombono su di loro, complessa anche la ricerca di cibo per placare la loro fame.

Red, ad esempio, pelosetto randagio ogni giorno gironzolava all’interno del parcheggio di un supermercato. Tutti però lo allontanavano, mentre il cucciolo voleva solo un po’ di cibo. La Animal Shelters racconta la sua storia. Quando è stato trovato sembrava come se con i suoi occhi implorasse i suoi soccorritori: “Per favore portatemi via“.

Una volta che è stato portato via da quella strada fredda e spaventosa, gli hanno fatto il suo primo bagnetto e dato da mangiare. Durante il lavaggio però, qualcosa non è andato come avevano previsto e immediatamente è stato portato dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche: Lasciato con un biglietto: “Trovato questo cane lungo la strada” (FOTO)

Il cucciolo voleva solo del cibo, ma tutti lo allontanavano

Red felice della sua nuova vita (Screen video)
Red felice della sua nuova vita (Screen video)

Red, è un cucciolo che in cerca di cibo, tutti i giorni gironzolava per il parcheggio di un supermercato, dove però tutti lo allontanavano. Come racconta in un video la Animal Shelters, il quattro zampe è stato salvato e portato al sicuro. Purtroppo però durante il suo primo bagnetto, ci si è accorti che qualcosa non andasse.

Molte le ferite sul suo corpo: necrosi traumatica multipla alla testa e del bacino. Probabilmente se avesse vissuto ancora per qualche settimana in strada non ce l’avrebbe fatta a sopravvivere.

Potrebbe interessarti anche: Ferita si ferma in strada: nessuno salva la cagnolina (FOTO)

Dopo 1 mese trascorso dal veterinario, aveva preso solo 1 chilo, ma le sue ferite e infezioni erano quasi guarite del tutto. Durante il viaggio per andare verso la sua nuova casa, si è dimostrato molto ubbidiente anche se adorava la vista fuori dal finestrino.

Quando gli è stato chiesto di mettersi seduto per sicurezza, lui ha eseguito il comando senza fare alcun tipo di storia. Non è stato facile per lui abituarsi ad una vita piena di attenzioni e con qualcuno che si prendesse cura di lui. Alla fine però ce l’ha fatta e finalmente è felice.

Ora ha un posto sicuro dove poter anche dormire sogni tranquilli, al caldo e non su una strada fredda sempre allerta dai pericoli. “Tutti meritano una vita felice” viene scritto nel video e sarebbe davvero bello se un giorno potesse diventare realtà.