Home News Avvistato squalo albino: un rarissimo esemplare a distanza ravvicinata

Avvistato squalo albino: un rarissimo esemplare a distanza ravvicinata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14
CONDIVIDI

Al largo delle coste della Gran Bretagna è stato avvistato un squalo albino, completamente bianco con la estremità rosa: rilasciato immediatamente.

squalo albino
Uno squalo albino avvistato al largo delle coste della Gran Bretagna (Fonte Facebook)

Di avvistamenti il mondo ne è pieno. Certo, alcune volte possono essere “dolci” o meno. Parlando sempre di pericolo. Ma l’essere umano è, anche se in ambienti pericolosi, attratto dagli avvistamenti, soprattutto se quest’ultimi sono di un’altra specie, rara da trovare in natura.

Gli avvistamenti sono davvero una cosa speciale agli occhi dell’essere umano, ma devono essere sempre trattati con cura quando si fa riferimento, invece, alla natura animale. Soprattutto negli ambienti marini, ove noi passiamo molte meno ore degli animali stessi. Ultimamente è stato avvistato, nelle acque internazionali, qualcosa di veramente speciale.

Quando parliamo di acque internazionali, specifichiamo l’intendere di acque fuori dal nostro Paese, e cioè l’Italia. Siamo in Gran Bretagna e il protagonista è uno squalo “bianco”: di fatto, ma no certo di nome, dato che si tratta, a tutti gli effetti, di uno squalo albino. Scoperto durante una normale battuta di pesca.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: Avvistato uno squalo dalle fattezze orrende: ecco cos’era

Escono al largo per pescare: dinanzi a loro uno squalo albino, sollevato e poi rimesso in acqua

squalo bianco lampedusa
Uno squalo bianco avvistato a largo di Lampedusa (Getty Images)

Premettiamo il fatto che sollevare un pesce come lo è lo squalo è una cosa fuori dal normale, e forse o quasi sicuramente, anche del tutto irregolare da dover mostrare. Non una bella iniziativa di sensibilità. Sta di fatto che, Jason Gillespie, un uomo di 50 anni, era uscito per una battuta di pesca con altri amici vicino l’isola di Wight.

Ad un certo punto, vicino la loro imbarcazione, passe un grosso pesce: è a tutti gli effetti uno squalo, ma ha un qualcosa di particolare: è completamente bianco. Gli uomini, anche abbastanza in modo imprudente, si avvicinano e cercano di tirarlo su. Alla fine lo portano dentro e si fanno fotografare assieme a questo rarissimo e bellissimo esemplare, che evidenzia subito dei tratti di albinismo.

Presa in considerazione la foto di Jason, che dice di averlo rimesso subito in acqua, è intervenuta la dottoressa Sarah Marley, docente senior di biologia marina, la quale ha affermato: “A vederlo sembra certamente uno squalo albino Tope. Il bianco è di un pianco puro e le estremità sono di color rosa. Tutto questo è un tratto essenziale dell’albinismo”. Insomma una vera scoperta che, forse, doveva essere solo filmata, come successe poco tempo da quando venne avvistato un altro squalo a largo di Lampedusa.

Davide Garritano