Home News Bailey da cane ‘inaddestrabile’ a vigile del fuoco: una storia a lieto...

Bailey da cane ‘inaddestrabile’ a vigile del fuoco: una storia a lieto fine (VIDEO)

La storia del cane Bailey, considerato da tutti ‘inaddestrabile’ che è diventato un vigile del fuoco a quattro zampe, ci insegna a non fermarsi mai ‘alle apparenze’.

Bailey, da cane 'inaddestrabile' a vigile del fuoco
(Screenshot Foto Instagram-ecfrs)

E’ difficile superare la diffidenza delle persone quando la ‘fama’ negativa supera di gran lunga la realtà. Questa è la storia di Bailey, un cane che veniva considerato da tutti ‘inaddestrabile’ che è diventato un vigile del fuoco. La sua vita poteva essere quella di tanti suoi simili, fatta di solitudine e mancanza di affetto da parte di una famiglia. La cattiva considerazione che gli altri avevano di lui, scoraggiava tutti coloro che avevano intenzione di adottare un amico a quattro zampe. Tutti tranne uno. Una storia di rivincita che però ha commosso tutti.

Potrebbe interessarti anche: I vigili del fuoco salvano un cucciolo dalle macerie (VIDEO)

Bailey da cane ‘inaddestrabile’ a vigile del fuoco: il Labrador che nessuno voleva è diventato un pompiere

Bailey e il suo padrone, Graham Currie, ci hanno insegnato che è sbagliato fermarsi alle apparenze e che vale sempre la pena fare un tentativo nella vita. Bailey aveva da sempre dovuto fare i conti con la diffidenza e la solitudine, fattori dovuti alla pessima considerazione che gli ‘altri’ avevano di lui. Quando la Dogs Trust a Loughborough in Gran Bretagna aveva pubblicato un annuncio per la sua adozione, aveva usato parole davvero poco incoraggianti:

Bailey, da cane 'inaddestrabile' a vigile del fuoco
(Screenshot Video Instagram-ecfrs)

indisciplinato, non addestrabile, asociale, maleducato e testardo‘.

Insomma una vera causa persa, almeno per la maggior parte dei padroni che si fermavano alle apparenze. Per fortuna il responsabile del reparto cani dell’Essex Fire Service, Graham Currie, ha voluto fare questo tentativo… che si è rivelato una vera fortuna per entrambi.

Potrebbe interessarti anche: Cane fugge dopo ogni adozione, 11 volte: il finale della storia è inaspettato

Il responsabile del reparto canino dei vigili del fuoco non solo ha aperto le porte di casa sua per ben sei settimane a Bailey ma si è impegnato a capire la sua personalità. Infatti ha notato quali fossero le inclinazioni del cane e le ha trasformate in veri e propri punti di forza. Al Labrador, soprannominato ‘Orso Polare’ per via del suo manto bianco e delle sue dimensioni, piace trovare giocattoli e oggetti nascosti, una dote fondamentale per il lavoro di ricerca di persone disperse o in pericolo.

Bailey: la rivincita di un cane e un aiuto in più per i pompieri

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Essex Fire Service (@ecfrs)

A quanto pare, quello di Bailey non era un caso disperato: aveva solo bisogno di qualcuno che non si fermasse alle dicerie e alle apparenze sul suo conto. Grazie al suo padrone è riuscito non solo a rendersi utile agli altri grazie al suo nuovo impiego ma anche a trovare una famiglia di vigili del fuoco pronti ad accoglierlo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.