Home News Bambino abbandona il suo alligatore nel negozio e scappa dopo le minacce...

Bambino abbandona il suo alligatore nel negozio e scappa dopo le minacce del gestore

Un bambino è scappato da un negozio di animali, abbandonando il suo alligatore in seguito alle minacce del proprietario

bambino abbandona alligatore negozio
Bambino abbandona un cucciolo di alligatore nel negozio di animali dopo le minacce del commesso (Foto Facebook)

Questa particolare episodio arriva dal Brasile: un bambino ha abbandonato un cucciolo di alligatore in un negozio di animali ed è scappato via in seguito alle intimidazioni del proprietario.
La vicenda davvero particolare testimonia come l’ingenuità e il buon cuore di un bambino lo spinga a prendersi cura di qualsiasi essere vivente, se bisognoso di aiuto.

Il bambino di 10 anni era entrato in un negozio di animali a Campo Grande cercando aiuto per il suo animale.
Il ragazzino sosteneva che il cucciolo che aveva in casa non stesse bene poiché non mangiava, così ha chiesto al proprietario del pet shop un farmaco per guarirlo.

Per cercare la soluzione più opportuna al problema, il gestore del negozio, Carlos Eduardo Ribeiro, ha chiesto al bambino di quale animale si trattasse, se di un cane o di un gatto, ma il bambino si è rifiutato di rispondere alla domanda.

In seguito alla pressante insistenza del proprietario nel sapere quale fosse il suo animale, il ragazzo è andato via dal negozio per ritornare circa mezz’ora più tardi.
Al suo ritorno, il bambino aveva tra le mani la scatola di un paio di scarpe: al suo interno vi era il suo animaletto domestico.
Il contenuto della scatola ha letteralmente terrorizzato il gestore del pet shop.

Terrorizzato dalle minacce del proprietario, bambino abbandona un alligatore nel negozio di animali e fugge via

proprietario negozio minaccia bambino alligatore
Bambino abbandona un cucciolo di alligatore nel negozio di animali dopo le minacce del commesso (Screenshot Video)

Secondo quanto riportato da Globo.com, il proprietario del negozio di animali ha aperto la scatola consegnatagli dal bambino, scoprendo al suo interno un piccolo alligatore.

L’uomo, sorpreso e sconvolto dall’inatteso esserino, ha ammonito il bambino, dicendogli che non poteva avere come animale domestico un alligatore.

“Quando ho aperto la scatola e ho visto l’alligatore mi sono spaventato. Era lungo circa 25 centimetri, non avevo mai visto un animale del genere. Ho detto al ragazzo che non poteva crescerlo in casa e l’ho anche informato che avrei chiamato la Polizia Ambientale”.

Dinnanzi alla reazione del gestore del pet shop e all’intimidazione di allertare la Polizia Ambientale Militare, il bambino è scappato, abbandonando il cucciolo di alligatore nel negozio di animali.

Potrebbe interessarti anche: Pet therapy con l’alligatore: un coccodrillo per amico

Dopo la fuga del bambino, Carlos Eduardo Ribeiro ha allertato la Polizia Ambientale.
Si suppone che il rettile sia stato prelevato dal lago o dal ruscello che si trovano nei pressi del pet shop.

Potrebbe interessarti anche: Un alligatore squilla il campanello del proprietario di casa – VIDEO

Dopo l’accaduto né il bambino né i suoi genitori sono stati identificati. Il cucciolo di alligatore, invece, è stato affidato al Centro di Recupero di Animali Selvatici della capitale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.