Home News Bambino in dad chiede di accarezzare il cane poliziotto: la tenera scena

Bambino in dad chiede di accarezzare il cane poliziotto: la tenera scena

Un bambino in dad affacciato alla finestra ha chiesto ad un’agente di accarezzare Zorro, il cane poliziotto in sua compagnia

bambino dad accarezzare cane poliziotto
Emanuele, il bambino in dad affacciato alla finestra che ha chiesto di accarezzare Zorro, il cane poliziotto (Foto Facebook)

Certe vicende scaldano il cuore. Soprattutto in un momento così delicato dove un gesto semplice, come una carezza, che prima veniva dato per scontato ora suscita una grande emozione.

E’ accaduto a Napoli, la scorsa settimana. Un giovedì mattina come tante per il piccolo Emanuele in quarantena con i genitori e impegnato con la didattica a distanza.
Ma durante una pausa dalle lezioni, il bambino si è affacciato alla finestra con i parenti e ha notato qualcosa che ha catturato completamente la sua attenzione.

In quel preciso istante, una delle Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale stava camminando in prossimità della sua abitazione. Il corpo di Polizia stava eseguendo un controllo di routine sul territorio. Tra i membri delle forze dell’ordine ve ne era uno speciale: Zorro, uno splendido agente a quattro zampe.

Vede un cane poliziotto, bambino affacciato alla finestra chiede di accarezzarlo

bambino finestra accarezzare cane polizia
Emanuele, il bambino in dad affacciato alla finestra che ha chiesto di accarezzare Zorro, il cane poliziotto (Foto Facebook)

Si sa che tra bambini e animali c’è un’affinità speciale. E quando il piccolo Emanuele ha visto lo splendido pastore tedesco non ha potuto resistere al desiderio di entrare in contatto con lui.

Così il bambino affacciato alla finestra ha chiesto all’agente che accompagnava il cane poliziotto, Chiara, di poterlo accarezzare.

Potrebbe interessarti anche: Bambino attraversa la piena con in braccio il cane per portarlo in salvo

La poliziotta in servizio presso la Questura di Napoli non ha esitato un attimo ad esaudire il desiderio del piccolo Emanuele.

Nel rispetto delle disposizioni dovute al Covid 19, la poliziotta si è avvicinata alla finestra del bambino, ha sollevato il cane (non esattamente di piccola stazza) in modo tale da avvicinarlo al bimbo, e ha consentito ad Emanuele di accarezzare Zorro in sicurezza.

Potrebbe interessarti anche: Bambino senzatetto dorme abbracciato al cane: la storia dietro la foto

Un momento semplice e prezioso che ha portato un po’ di gioia in un periodo così particolare e che ha riempito i cuori di tutti quelli che hanno assistito alla scena.
Dopo il tenero episodio, il piccolo Emanuele ha ripreso la sua dad ma con un piccolo desiderio espresso.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.