Home News Cagnolina abbaia ai passanti per cercare aiuto per i suoi cuccioli

Cagnolina abbaia ai passanti per cercare aiuto per i suoi cuccioli

Una cagnolina abbaiava insistentemente ai passanti nella speranza che qualcuno potesse aiutare i suoi cuccioli

cagnolina abbaia passanti aiuto cuccioli
La cagnolina che ha abbaiato ai passanti per chiedere aiuto per i suoi cuccioli (Foto Facebook)

Lo scorso fine settimana, una cagnolina si è messa ad abbaiare ininterrottamente per attirare l’attenzione dei passanti. Il quattro zampe restava accanto ad un cespuglio, richiamando le persone che attraversavano la spiaggia, nei pressi di Los Angeles.

Aveva bisogno di aiuto, ma non per sé stessa. Lei è una randagia, è sempre stata una randagia. Ha imparato a cavarsela da sola, a badare a sé stessa, a non avere bisogno di nessuno, a non chiedere aiuto.

Ma adesso aveva qualcun altro a cui doveva badare, quattro piccoli cuccioli che dipendevano da lei e che necessitavano di soccorso. E proprio per loro, la cagnolina neomamma ha iniziato ad abbaiare ininterrottamente, in prossimità del cespuglio dove aveva adagiato i cuccioli.

L’istinto materno dell’animaletto l’avrebbe spinta a tutto pur di ottenere l’aiuto di cui i suoi piccoli necessitavano. Ma per le persone che transitavano lungo la spiaggia si limitavano ad ignorare il cane, i suoi lamenti e la sua disperata richiesta.

Per loro era un cane randagio qualsiasi, qualcosa di cui non preoccuparsi, qualcosa su cui sorvolare o addirittura da evitare. Così nessuno si era interessato a lei, nessuno si era preoccupato di rispondere a quella richiesta di aiuto, nessuno si era preoccupato di salvare la vita di quattro esseri indifesi.

Cagnolina abbaia ai passanti per chiedere aiuto per i suoi cuccioli: nessuno interviene

cuccioli cagnolina cespuglio
I cuccioli appena nati della cagnolina (Foto Facebook)

Ma nonostante i continui rifiuti, la cagnolina continuava ad abbaiare alle persone, restando sempre in prossimità del cespuglio dove erano nascosti i quattro piccoli neonati.

Fortunatamente il destino ha sorriso alla neomamma. Una volontaria di The Animal Hope & Wellness Foundation, un’organizzazione no-profit locale, ha incrociato la cagnolina randagia lungo la propria strada.

Potrebbe interessarti anche: Ancora un tragico evento ad Agrigento: gettati per strada sette cuccioli di cane

Allarmata dal continuo abbaiare del cane e intuito che si trattasse di una richiesta di aiuto, la giovane donna ha seguito il quattro zampe che l’ha condotta dove c’erano i suoi piccoli appena nati.

cagnolina abbaia passanti aiuto cuccioli
I cuccioli appena nati della cagnolina (Foto Facebook)

I cuccioli erano sporchi e infestati dalle pulci. I piccoli, nati da meno di una settimana, e la cagnolina avevano urgente bisogno di essere visitati. Mamma e cuccioli sono stati condotti nella struttura dell’organizzazione, dove ancora adesso sono ospiti.

Potrebbe interessarti anche: Cane trova un bambino abbandonato durante una passeggiata al parco

Tutti gli animaletti adesso sono al sicuro, hanno un riparo e ricevono cibo e le cure di cui necessitano. Alla madre è stato dato il nome di Coral, mentre ai quattro cuccioli sono stati dati i nomi di Pearl, Reef , Gully e Ripley. Grazie allo straordinario operato di queste persone speciali, questa famiglia può sperare in un futuro migliore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.