Home News Cagnolina Angie maltrattata dal padrone: ora è felice grazie ad una famiglia

Cagnolina Angie maltrattata dal padrone: ora è felice grazie ad una famiglia

Cagnolina Angie maltrattata dal padrone. Le ha inflitto tanto dolore, facendole subire numerose e pesanti percosse

La cagnolina Angie (Foto Facebook)
La cagnolina Angie (Foto Facebook)

ll suo padrone, proprio colui che avrebbe dovuto proteggerla più di ogni altro, l’ha maltrattata non curandosi delle ferite fisiche e morali che le stava infliggendo. Stiamo parlando di Angie, una dolcissima cagnolona che ha avuto la sfortuna di ritrovarsi nelle mani del padrone sbagliato. Un padrone che non desiderava affatto il suo bene ma l’esatto opposto. La sua storia lascia tutti senza fiato.

Potrebbe interessarti anche: Cane trascurato tenuto legato alla catena: “Non ci interessa”

Cagnolina Angie maltrattata dal padrone, l’ennesima storia di violenza 

Angie (Foto facebook)
Angie (Foto facebook)

Aveva ferite sparse su tutto il corpo ma quella più grave si trovava sul suo occhio. Era molto magra e le mancavano persino i denti. Il dolore che gli aveva fatto provare il suo padrone era qualcosa di terribile e indescrivibile che nessun animale dovrebbe mai provare nella sua vita. Invece, lo ha provato nella maniera più brutta che possa esistere, da colui che avrebbe dovuto amarla, più di ogni altro al mondo. Angie era costretta a subire ripetute percosse da parte del suo proprietario e non poteva neanche difendersi. Subiva i maltrattamenti, in silenzio, sperando che potesse smetterla e avesse pietà per lei. Purtroppo, quello che desiderava non si è avverato.

Potrebbe interessarti anche: Cane maltrattato e abbandonato: una coppia lo trova e lo porta in salvo

Angie è stata ritrovata in uno stato pietoso dagli agenti che sono stati contattati per metterla in salvo. Appena l’hanno vista, le forze dell’ordine hanno provveduto a portarla dal veterinario perché aveva bisogno di tante cure. I medici si sono messi subito all’opera, dedicandosi a lei con tanta passione e dedizione, aspetti che gli hanno permesso di riprendersi dopo qualche mese. Tuttavia, l’aspetto più sorprendente di tutti è che la cagnolona non ha mai perso la fiducia negli esseri umani. Dopo tante sofferenze, il destino le ha riservato un lieto fine.

La cagnolona ha trovato una nuova famiglia e il suo padrone sta scontando sette mesi di reclusione.

Angie, finalmente, è felice. le auguriamo una vita fatta di gioia e dolcezza!