Home News Cagnolina piange la perdita del suo unico figlio (VIDEO)

Cagnolina piange la perdita del suo unico figlio (VIDEO)

Come se la sua vita non fosse abbastanza difficile, la cagnolina piange la perdita del suo unico figlio, non lasciando avvicinare nessuno

Kailani (Screen video)
Kailani (Screen video)

Una storia che spezza il cuore di chiunque la legga. Difficile, complessa e pericolosa la vita degli animali randagi. Non hanno certezze, nessuno che si prenda cura di loro ne un riparo sicuro.

Sono sempre sull’attenti, combattendo giorno dopo giorno per la propria vita. Quando accade però, che le femmine rimangano incinte, una nuova forza sboccia in loro. Faranno di tutto pur di garantire una vita priva di pericoli per i loro piccoli. Purtroppo però, proprio la vita sa essere crudele in modi dolorosissimi.

Questa cagnolina, un pastore tedesco, aveva partorito da poco, ma il suo piccolo non ce l’ha fatta. La sofferenza che ha provato non ha potuto nasconderla. I suoi pianti, il non arrendersi cercando di riportare in vita quella minuscola creatura e il non far avvicinare nessuno, saranno immagini e suoni che rimarranno impressi per sempre nella mente dei soccorritori accorsi sul posto. Un difficile salvataggio, perché questa mamma non voleva separarsi per nessun motivo da suo figlio.

Potrebbe interessarti anche: Dobermann adotta gattini orfani dopo aver perso i suoi cuccioli (VIDEO)

Piange la perdita di suo figlio: cagnolina non fa avvicinare nessuno

Kailani insieme ad uno degli operatori della Hope For Paws (Screen video)
Kailani insieme ad uno degli operatori della Hope For Paws (Screen video)

Dalla California del Sud arriva una chiamata alla Hope For Paws, dove alcuni residenti li hanno contattati preoccupati per una cagnolina randagia che si aggirava intorno le loro case.

I suoi pianti disperati hanno fatto stringere il cuore delle persone, facendoli rendere conto che la quattro zampe vegliava, non arrendendosi a quello che era accaduto, il piccolo corpicino di un cucciolo che purtroppo non ce l’aveva fatta.

Il suo dolore è stato un colpo al cuore per i soccorritori giunti sul posto. Kailani, questo il nome dato alla cagnolina, piangeva, ululava, leccava con speranza la testolina di suo figlio. Il suo amore però non poteva bastare, il piccolino probabilmente per cause naturali non era riuscito a sopravvivere.

Gli operatori di Hope For Paws, hanno cercato di avvicinare la quattro zampe, che però diventando aggressiva abbaiava, non permettendo a nessuno di avvicinarsi a loro. Ma non si sono arresi e con pazienza, calma e delicatezza usando del cibo come esca, sono riusciti a prendere e mettere al sicuro Kailani.

Portata da un veterinario preoccupati per la sua salute, qui si sono resi conto che la pelosetta non avesse nulla che non andasse, ma che per qualche motivo che non sono riusciti ad identificare, la gravidanza non era andata a buon fine. Il piccolino infatti era nato senza una zampetta e il suo musetto era deformato.

Kailani però non stava bene, il dolore che sentiva era profondo e le lacerava l’anima. Uno dei soccorritori intervenuti sul posto, ha deciso di non volerla lasciare da sola. Le prime ore sono state le più difficili e strazianti. Kailani non smetteva di piangere per il figlio perduto, ululava e guaiva. Stremata dal dolore infine si è addormentata.

Per dimostrarle di non essere sola, il ragazzo ha deciso di dormire a terra con lei, rimanendo sorpreso quando nel cuore della notte Kailani si è accucciata vicino a lui in cerca di calore e amore.

In seguito è stata trasferita alla LA Animal Rescue ed affidata ad una casa adottiva dove tutti si prendono cura di lei, con affetto, dolcezza e devozione, sperando che il trauma vissuto presto passi e torni ad essere una cagnolina felice che mai più nella vita consocerà la paura del vivere in strada, anche grazie all’aiuto del suo piccolo cucciolo che la proteggerà vegliando su di lei.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

 

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube