Home News Cagnolina si dispera per le gravi condizioni del suo cucciolo -VIDEO

Cagnolina si dispera per le gravi condizioni del suo cucciolo -VIDEO

Cagnolina si dispera per le gravi condizioni del suo cucciolo. Una storia commovente da leggere fino alla fine -VIDEO

cane triste (Foto video)
cane triste (Foto video)

La vita di un cane randagio è costellata da una serie di difficoltà e momenti di sconforto. E’ facile dunque, cadere in preda ai momenti complicati e abbandonarsi alla tristezza ma in ogni caso un cane randagio è sempre capace di trasformare il dolore in forza. Una cagnolina ha fatto di tutto per salvare il suo cucciolo, piangendo disperatamente per attirare l’attenzione dei passanti.

Potrebbe interessarti anche: Mamma cane chiede aiuto per i sei cuccioli intrappolati sotto casa – VIDEO

Cagnolina si dispera per le gravi condizioni del suo cucciolo, chiede aiuto piangendo -VIDEO 

Mamma cane (Foto video)
Mamma cane (Foto video)

Il suo pelosetto si trovava in condizioni pessime. Era disteso a terra e faceva fatica a respirare. Era immobile e sembrava davvero che non ci fosse nulla da fare per la sua salvezza. La sua mamma non si dava pace perché non sapeva cosa potesse fare per farlo sopravvivere. La cagnolina era agitata, gironzolava attorno al corpo di suo figlio, tentando in ogni modo di attirare l’attenzione di qualcuno. Per fortuna, una donna era di passaggio da quelle parti e appena si è resa conto della terribile situazione è intervenuta per prestare soccorso. Così, la donna ha subito provveduto a prendere il quattro zampe con sé, portandolo in clinica veterinaria. Non solo.. ha preso anche la mamma, per farle fare tutti i controlli necessari dato che entrambi non avevano una casa e una famiglia che si prendessero cura di loro.

Potrebbe interessarti anche:Il cane chiede aiuto: segnali in apparenza innocui da non sottovalutare

Purtroppo, le sue condizioni di salute erano disperate perché oltre ad aver subito delle ferite gravi a causa di alcuni abusi è stato anche avvelenato. Considerando il suo grave stato di salute, i medici si sono subito messi all’opera, per cercare di salvargli la vita. La loro rapidità e tenacia gli ha consentito di garantirgli la sopravvivenza, consentendogli di ritornare anche a mangiare in maniera autonoma. Dopodiché si sono occupati anche della risoluzione di un altro problema, non da sottovalutare, quello delle zecche. Inizialmente, la situazione non è stata affatto semplice da affrontare perché i medici hanno dovuto far attaccare il cane ad una flebo per consentirgli un recupero alimentare. Poi, dopo le cure dei medici al quattro zampe, essi si sono occupati della ripresa della salute della loro mamma. Dopo 24 ore il cucciolo si sentiva già meglio e ha incontrato la sua mamma che era felicissima per il pericolo scampato.

Una storia molto emozionante che fa comprendere quanto sia importante il sostegno e il supporto di ognuno di noi.

Auguriamo al cucciolo e alla sua mamma una vita ricca di felicità.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.