Ha solo 6 mesi e numerose fratture: il piccolo Philip salvo per miracolo – FOTO

Foto dell'autore

By Lisa Girello

News

Il piccolo Philip è un cucciolo di sei mesi che ha riportato numerose fratture: il suo salvataggio è stato un vero miracolo – FOTO.

cane salvo per miracolo
Philip (Facebook – Association for Abandoned Animals)

Grazie alle numerose associazioni, molti animali abbandonati e randagi hanno la possibilità di ricominciare una nuova vita. Purtroppo nel mondo sono ancora troppi i nostri amici a quattro zampe che hanno bisogno di aiuto e uno di loro è Philip, un cucciolo di sei mesi con entrambe le zampe anteriori fratturate e che è attualmente in cura presso l’Associazione per gli animali abbandonati.

Philip ha numerose fratture per il corpo: l’associazione l’ancia l’appello

zampe fratturate cane
Zampe fratturate Philip (Facebook – Association for Abandoned Animals)

Il cucciolo è stato chiamato Philip una volta giunto all’Associazione e si pensa abbia solamente 6 mesi. È stato raccolto dalla strada da Animal Welfare e il cucciolo dovrà essere sottoposto ad una importante operazione chirurgica presso una clinica privata. A riportare la storia di Philip è l’Associazione stessa tramite il suo account Facebook.

Ti potrebbe interessare anche >>> Bindi, il cane ossessionato dalle news: vede il suo sogno trasformarsi in realtà – VIDEO

Un’altra povera anima appena arrivata, è stata consegnata alla Protezione Animali e ora portata al rifugio“, ha dichiarato Association for Abandoned Animals. Difronte a questo ennesimo abbandono e maltrattamento, l’associazione denuncia questo comportamento affermando di essere stanca di vedere tanta sofferenza e rabbia riversata sugli animali.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il gatto scompare dalla clinica veterinaria, i proprietari denunciano

Lo chiameremo Philip, e siamo anche stufi di questo abbandono (non ci riferiamo a questo caso in particolare, anche se lo stiamo esaminando), ma di persone che gettano i loro cani per strada, di persone che chiamano la Protezione Animali e i santuari fingendo di aver trovato un cane per strada per non andare dal veterinario quando il loro animale si ferisce e poi comprare un cane nuovo di zecca. Un circolo vizioso e crudele“, scrive nel post l’organizzazione.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Nel post Association for Abandoned Animals fa appello ai suoi sostenitori e a tutto il web a sostenere la loro causa, tutti gli animali di cui si devono prendere cura e ad incentivare all’adozione consapevole.

Gestione cookie