Home News Cane abbandonato non si fida più degli umani: cerca aiuto -VIDEO

Cane abbandonato non si fida più degli umani: cerca aiuto -VIDEO

Cane abbandonato non si fida più degli umani. Un membro del rifugio cerca di fargli cambiare idea, accogliendolo in casa -VIDEO

tanto affetto in una foto (foto video)
tanto affetto in una foto (foto video)

Ha impiegato molto tempo prima di trovare una famiglia. Sembrava una missione impossibile eppure alla fine si è conclusa nel migliore dei modi. Si chiama Big Mac ed è un cagnolino che nella sua vita ha sofferto moltissimo. Il pelosetto ha trascorso più tempo in assoluto nella struttura perché non riusciva a trovare una famiglia che si occupasse di lui. Poi, un giorno, tutto è cambiato..

Potrebbe interessarti anche:Abbandona i cuccioli di notte all’interno di un parco a Bradford: videocamera riprende la scena

Cane abbandonato non si fida più degli umani, un volontario del rifugio gli fa cambiare idea -VIDEO

Cane Big Mac uscito dal rifugio (Foto video)
Cane Big Mac uscito dal rifugio (Foto video)

Non si fidava di nessuno e con le persone che non conosceva si innervosiva. La sua fiducia e il suo affetto sono stati calpestati così tante volte che faceva fatica a donare di nuovo il suo bene a qualcuno. Nonostante ciò, il cucciolo ha provato in tutti i modi di reagire e di farsi forza, tentando di recuperare le energie perdute. Il piccolo quattro zampe ha attraversato momenti bui e dolorosi perché il suo proprietario, quello che pensava dovesse rimanergli accanto per tutta la vita, lo ha tradito nel peggiore dei modi. Il pelosetto è stato abbandonato nel rifugio McKamey Animal Center del Tennessee. L’uomo che lo teneva con sé ha riferito ai volontari della struttura di non avere più tempo a disposizione per lui. A partire da quel momento, la vita del cane ha cominciato ad avere un cambiamento repentino in negativo purtroppo.

Potrebbe interessarti anche: Ettore, il cane abbandonato subito dopo l’adozione: cerca una nuova casa

Non aveva voglia di mangiare e di giocare ma solo di qualcuno che lo aiutasse a credere di nuovo nell’amore vero e incondizionato. Al riguardo, si sono espressi anche i membri della struttura che hanno affermato: “Non si fidava degli esseri umani e non sappiamo a cosa sia dovuto il suo cambiamento. Aveva solo bisogno di qualcuno di premuroso che lo aiutasse a credere di nuovo nell’amore.” Le persone che si recavano nel rifugio per adottare un cane non facevano minimamente caso a lui perché avvertivano il suo disagio e la sua paura. Infatti, il trascorrere del tempo ha trasformato Big Mac nel cane più anziano del rifugio.

La sua sofferenza, il suo bisogno di affetto era così forte che un volontario del rifugio non ha resistito a non adottarlo, regalandogli una seconda possibilità per essere felice. L’uomo quando ha portato il cucciolo nella sua abitazione, ha notato che aveva bisogno solo di tanta tranquillità. Infatti, la prima notte Big Mac ha dormito ben 12 ore di fila, perché si è sentito protetto e al sicuro. Il riposo notturno gli ha permesso di recuperare le energie e di cominciare ad acquistare quella fiducia che aveva perso e non riusciva più a recuperare.

Il giorno seguente ha fatto amicizia con il cane e il gatto di casa del padrone, sentendosi fin da subito a suo agio. Da quel momento, il quattro zampe ha avuto una notevole trasformazione. Gradualmente, ha riacquistato la fiducia negli esseri umani che aveva perso, riempiendo la vita dei suoi nuovi padroni di amore e di affetto sincero. Storie come queste ci insegnano molto perché dimostrano come il cuore degli animali sia sempre pronto a perdonare e a ricominciare, dopo ogni sofferenza o periodo difficile.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice