Home News Cane cade nel canale gelido un ragazzo si lancia nell’acqua per salvarlo

Cane cade nel canale gelido un ragazzo si lancia nell’acqua per salvarlo

CONDIVIDI

Era caduto nel canale del Naviglio gelido, il cane che è stato prontamente soccorso da un ragazzo di origini marocchine che si è gettato nell’acqua per salvarlo.

cane nell'acqua
il grosso cane corso stava per affogare nelle acque del Naviglio (foto repertorio)

Buccinasco, è un piccolo comune confinante con Milano in Lombardia, la mattina dell’accaduto il proprietario di un grosso cane corso nero di circa 50 chili si era recato presso i vigili  che erano di pattuglia per denunciare la scomparsa del cane.

La mattinata era molto piovosa e il cane si era allontanato dal padrone che era rimasto solo mentre, disperato, cercava il suo quattro zampe.

La polizia per rassicurare l’uomo si fece lasciare il recapito telefonico del signore in modo che se avessero rintracciato il cane lo avrebbero contattato immediatamente.

potrebbe interessarti  anche—>Cane abbandonato nel canale salvato da alcuni adolescenti ; VIDEO

Il salvataggio del cane

cane corso
Cane corso nel fiume foto repertorio (Pixarbay)

Poche ore dopo la segnalazione dell’uomo alle autorità  i poliziotti contattarono il proprietario del cane con una storia da raccontargli.

Il cane a causa della pioggia probabilmente era scivolato nel Naviglio e con la corrente stava per affogare, fortunatamente in quel momento stava passando nei pressi del canale un ragazzo di origini marocchine, che nonostante la pioggia il freddo e la corrente delle acque, non ci ha pensato due volte e si è gettato per salvare il cane .

Il grosso animali di circa 50 chilogrammi stava annegando e il ragazzo mingherlino è riuscito a raggiungerlo con sole due bracciate, ha portato il cagnolone verso la riva e con l’aiuto di un altro ragazzo è riuscito a portarlo fuori dall’acqua .

Sul luogo sono subito accorse due signore che armate di coperta hanno iniziato ad asciugare e riscaldare il povero cane prendendosi cura anche del ragazzo che infreddolito è riuscito a salvare la vita all’animale.

Gli agenti proprio in quel momento stavano passando in quella zona e grazie alla visone della scena sono sta in grado di ricostruire l’accaduto, riconoscere il cane, e contattare immediatamente il padrone del grosso animale che è stato felicissimo dell’esito della storia raccontata dai due agenti.

Il ragazzo sta bene e anche il cane dopo gli accertamenti medici è potuto tornare a casa con il suo amico umano che ascoltata la storia è stato contento di poter portare il suo amato cane a casa sano e salvo.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.