Home News Il cane cade nel lago ghiacciato: solo il pompiere può salvarlo –...

Il cane cade nel lago ghiacciato: solo il pompiere può salvarlo – VIDEO

Un cane cade all’interno di un lago ghiacciato: solo l’intervento di un pompiere, ripreso da un incredibile video, può metterlo in salvo.

Cane Salvato Pompiere Lago Ghiacciato Video
Il pompiere si getta nelle gelide acque per salvare il cane Lucky (Screenshot Video YouTube)

Con l’avanzare dell’inverno bisogna stare attenti. Se è vero che dopo la metà di febbraio lasciamo quasi tutto andare, aspettando i primi di marzo e, quindi, i primi fiori che sbocciano questo non vuol dire che il freddo e gli altri agenti atmosferici dell’inverno abbiano terminato la loro “corsa”.

Soprattutto negli ultime due anni, ove, vuoi anche la pandemia da coronavirus, il tempo, anzi la natura, sembra essere tornata a praticare la sua circolarità. Le stagioni si presentano per quelle che sono: quattro, e fanno il loro dovere fino all’ultimo giorno. Per questo ci vuole prudenza.

Soprattutto quando vicino a noi abbiamo degli amici speciali. Come quelli a quattro zampe, che appena vedono qualcosa di curioso, subito ci si fiondano, senza pensare alle conseguenze. In alcune parti del mondo, le conseguenze possono essere il sinonimo di una brusca caduta in un lago ghiacciato. Com’è capitato al cane Lucky, in quel di New York.

Il cane cade da solo: il pompiere si getta nel lago per salvargli la vita mentre un video lo riprende

Cane Salvato Pompiere Lago Ghiacciato Video
Il cane Lucky a casa dopo il salvataggio (Screenshot Video YouTube)

Alcuni di noi sono abituati a definire eroi delle persone che lavorano nel mondo dello spettacolo. Beh, forse dovremmo cambiare rotta e dirigerci su altri tipi di lavori. O, magari, non chiamare nessuno con il termine eroe, ma riconoscere quando qualcuno s’impegna per portare a termine un lavoro davvero complicato.

LEGGI ANCHE >>> Giornalista si getta in acque gelide per salvare un cane in pericolo – VIDEO

E un “lavoro” complicato può benissimo essere quello di salvare un nostro amico a quattro zampe che mette le zampette dove non dovrebbe metterle. Ma si sa: soprattutto i cani, sono curiosi. E non sai mai quando vogliono giocare un brutto scherzetto o quando decidono di stare fermi e “reprimere” l’istinto.

Non lo ha di certo represso il cane Lucky, di nome e di fatto. Quest’ultimo si è lanciato, forse per gioco, sulle lastre di un lago ghiacciato, in quel di New York, esattamente vicino lo stagno di Grant Park di Hewlett. Per quest’ultimo, però, le cose si sono messe male fin da subito.

Il cane è caduto nel lago ghiacciato dopo aver premuto, con la forza delle sue zampe, sulle lastre di ghiaccio. Un freddo gelido. I passanti incitavano Lucky a venir fuori, ma quest’ultimo, da solo, non ce l’avrebbe mai fatta.

LEGGI ANCHE >>> Uomini formano una catena umana per salvare il cane nel lago ghiacciato

Per fortuna, dopo alcune telefonate e dopo un intervento arrivato in modo tempestivo, una squadra di pompieri è arrivata sul posto. Uno di loro, attrezzato fino al collo, si è lanciato nelle acque gelide con tutto il materiale possibile e lo ha salvato fra gli applausi tra la gente, mentre un video lo riprendeva all’opera. Una clip che, poi, ha iniziato a fare il giro del web. Il cane Lucky, come dicevamo prima, di nome e di fatto.

Davide Garritano