Home News Cane del rifugio pende la mano delle persone “vuole solo amore”

Cane del rifugio pende la mano delle persone “vuole solo amore”

Il suo comportamento è di una tenerezza unica, il cane rinchiuso nel rifugio mette una zampa tra le sbarre e attira l’attenzione dei passanti per farsi coccolare. Il video è diventato virale sui social.

Cane nel rifugio
Cane nel rifugio cerca solo amore (Screen Video )

Un meticcio adorabile è rinchiuso nel canile della Humane Society di Bullock County ed è praticamente impossibile passare davanti al suo box senza essere attratti da questo fantastico cane che appena ci si avvicina al suo box allunga la zampa per avere un contatto con le persone.

Il suo nome è Speck e da circa un anno e mezzo è in attesa che qualcuno si accorga della sua bellezza e della sua bontà, il cane a quanto sembra ha passato la maggior parte della sua vita in strada e a giudicare dalle cicatrici che ha sul volto si potrebbe pensare all’apparenza che sia un cane non adatto alla convivenza con gli esseri umani.

Il cane nel rifugio che cerca solo amore

cane rifugio
Cane nel rifugio cerca solo amore (Screen Video )

La realtà invece è un’altra il cane sembra aver un bisogno assoluto dell’essere umano e non è interessato a condividere il box con altri animali l’importante per lui è essere coccolato dalle persone.

E infatti impossibile attraversare il rifugio senza essere richiamati dalla sua zampa, il cane si trova in un box del rifugio in Alabama e da più di un anno aspetta la sua adozione del cuore.

Miracle-Wilder, il direttore del rifugio in una recente intervista ha infatti dichiarato “Tutto ciò che vuole è che la gente ami” “Raggiunge con la sua piccola zampa le persone e vuole solo essere toccato e che qualcuno gli tenga la zampa. Ed è così triste quando le persone se ne vanno per finire le pulizie nel caso dei volontari”. “Se ti siedi,accanto a lui si sdrai, e allunga la zampa per essere coccolato”

La scorsa settimana uno dei volontari del rifugio mentre si apprestava ad accudire gli animali ha deciso di riprendere lo straordinario comportamento del cane che cercava di richiamare la sua attenzione e ha postato il video sul social Facebook.

La reazione delle persone è stata eclatante il video è stato visualizzato 96.000 volte in pochissimi giorni con una fantastica conseguenza Speck è stato finalmente adottato.

Per lui è infatti stata trovata una famiglia felice di accoglierlo il cane ora avrà a sua disposizione circa 26 acri per correre felice insieme a altri due cani e una famiglia che lo coccolerà ogni volta che lo desidera.

grazie al video molti dei cani del rifugio sono stati adottati ricordando la solitudine che questi animali provano e la difficoltà che hanno nel trovare una famiglia.

I social sono un mezzo potentissimo per sensibilizzare le persone, nei canili di tutto il mondo sono chiusi nei box cani affettuosi e amorevoli che aspettano solo di essere adottati.

Adottare il cane di un rifugio è una cosa meravigliosa, donerete infatti una seconda opportunità ad alcuni animali che aspettano solo la possibilità di dimostrare quanto siano affettuosi e fantastici. L’amore non si compra si adotta.

Potrebbe interessarti anche: