Home News Cane intrappolato in un cunicolo: intervengono i vigili del fuoco

Cane intrappolato in un cunicolo: intervengono i vigili del fuoco

A Carbonia un cane si è fatto strada ed è restato intrappolato in un cunicolo, per portarlo in salvo sono intervenuti i vigili del fuoco.

cane salvato sardegna
Camion vigili del fuoco (Facebook – Ajonoas – L’informazione Sarda)

I nostri amici a quattro zampe alle volte si fanno prendere la mano dalla curiosità. Con il loro sviluppato olfatto, infatti, amano annusare ed esplorare luoghi. Alcune volte, tuttavia, questi luoghi sono stretti ed angusti, e una volta al loro interno è difficile uscire. Questo è quello che è capitato a Carbonia, in Sardegna, quando un cane è rimasto intrappolato in un cunicolo stretto. Per riuscire a tirarlo fuori sono intervenuti i vigli del fuoco.

Carbonia: cane intrappolato in un cunicolo, i proprietari chiamano i pompieri

vigili del fuoco sardegna
Vigili del fuoco Sardegna (Facebook – Direzione Regionale Vigili del fuoco Sardegna)

La segnalazione è arrivata tramite alcuni passanti che, sentendo sentendo i lamenti forte del cane intrappolato, hanno deciso di chiamare i soccorsi e dare l’allarme. Il cane era rimasto incastrato in un cunicolo chiuso da una grata e, secondo le ricostruzioni dei vigili del fuoco, è possibile che l’animale vi sia entrato nel rione Serbariu attraverso un varco.

Ti potrebbe interessare anche >>> Regalano il gatto perché vanno in vacanza: mettono l’annuncio su Ebay

Seguendo tutto il condotto è arrivato in prossimità della grata, dove è rimasto bloccato. Il cane, probabilmente, era li da un paio di giorni e per fortuna ha continuato ad avere le forze per abbaiare e farsi sentire dai passanti. I vigili del fuoco sono stati la sua salvezza. Al loro arrivo hanno rimosso la grata e quindi potuto liberare l’animale intrappolato. Con prontezza e velocità, il cane è stato liberato e adesso è pronto a ricongiungersi con la sua famiglia.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane Zar cerca una persona affidabile: vuole solo essere felice

Quando sono riusciti a tirarlo fuori dalla sua “prigione”, il cane era molto spaventato ma per fortuna era in buona salute e non presentava ferite. Dopo averlo nutrito, i vigili del fuoco lo hanno riconsegnato alla sua famiglia che, preoccupata, lo stava cercando. Adesso è al sicuro e a casa, e forse quando andrà ad esplorare nuovi posti farà sicuramente più attenzione a dove metterà le zampe.