Home News Il cane è morto e non ne vuole altri: la storia di...

Il cane è morto e non ne vuole altri: la storia di un legame indissolubile

Il cane è morto e non ne vuole altri. Una donna non riesce ad accettare la perdita del suo pelosetto ma un giorno tutto cambia

Il ciondolo in ricordo del cane (Foto Instagram)
Il ciondolo in ricordo del cane (Foto Instagram)

Dopo la morte del suo cane Ruby, aveva promesso a se stessa che non avrebbe mai più adottato un altro cane. Il dolore era troppo forte da superare per consentire ad un altro pelosetto di entrare nuovamente a far parte della sua vita. Tutto sembrava spento e senza via di risoluzione. Gli animali però riescono a far avvenire dei veri e propri miracoli quotidiani e il proseguo della storia ne è la dimostrazione evidente.

Potrebbe interessarti anche: La reazione del bambino al cane morto per aver mangiato degli avanzi sulla spiaggia

Il cane è morto e non ne vuole altri, una perdita insopportabile da superare 

Heidi e Ruby insieme (foto Instagram)
Heidi e Ruby insieme (foto Instagram)

La scelta della donna ha cominciato a trasformarsi quando, per caso, ha visto una foto su Instagram. L’immagine ritraeva un adorabile labrador retriever che presentava il medesimo nome del cane che aveva da poco perso: Ruby. Tale coincidenza ha, fin da subito, incuriosito la donna che ha voluto conoscere il pelosetto. La signora ha pensato che la visione di quella foto rappresentasse un segno del destino da cogliere dunque al volo. La donna in questione si chiama Heidi Weber e non riusciva a smettere di fissare la foto del quattro zampe su Instagram. Il suo istinto le diceva che quella era la strada giusta da seguire, che le avrebbe consentito di rimarginare le ferite che finora aveva dovuto sopportare. Così, la donna ha seguito il suo cuore che l’ha incoraggiata a fare domanda per l’adozione. I membri del rifugio hanno subito mandato l’invito ad Heidi che ha accettato di buon grado, presentandosi immediatamente nella struttura.

Potrebbe interessarti anche:In ricordo del suo cane morto per un cancro condivide un video ogni anno

Una seconda occasione per essere di nuovo felice 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ruby the Retired Gem (@rubytheretiredlab)

Il destino ha dato a questa signora una seconda possibilità. Non appena i due si sono incontrati è stato amore a prima vista e non si sono più lasciati. In pochissimo tempo si è instaurato un legame intenso e duraturo, come emerge anche dalle parole di Heidi: “Ho voluto raccontare la mia storia per incoraggiare tutte quelle persone che si sono trovate nella mia stessa situazione ad aprire il cuore ad un altro cucciolo in difficoltà. Nel corso dell’emergenza sanitaria ho perso Ruby e avevo promesso a me stessa di non prendere più altri animali. Il mio secondo Ruby però mi ha aiutato a superare quel dolore, e non potrei mai immaginare la mia vita senza di lui.”

Una testimonianza toccante che lancia un messaggio importante sulla funzione che gli animali hanno nelle nostre vite. Una storia che incoraggia tutti coloro i quali stanno attraversando un momento di sconforto a non smettere di riporre speranza nella vita e nei nostri adorati amici animali.

Auguriamo ad Heidi e al suo secondo Ruby di vivere una vita ricca di felicità!

 

Benedicta Felice