Home News Cane nato senza zampe, ritorna a camminare grazie alle protesi – VIDEO

Cane nato senza zampe, ritorna a camminare grazie alle protesi – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:11
CONDIVIDI

Un cane, nato senza le zampe anteriori, è ritornato a camminare grazie a delle protesi realizzate su misura per lui

cane camminare protesi
Halo, il cane nato senza zampe anteriori (Foto Facebook)

La storia di questo straordinario cane dimostra la forza e la determinazione di un quattro zampe che non si arrende mai, nonostante le avversità.

Il nome di questo strepitoso Fido è Halo ed è una cagnolina disabile. Il cane è nato senza le sue due zampe anteriori e con una delle due zampe posteriori deformata.

Date le sue condizioni, la cucciola non ha mai avuto una vita facile. Il suo passato è particolarmente doloroso: il quattro zampe è stato abbandonato sul ciglio di una strada in una scatola di cartone, perché ritenuto “inutile” dal suo allevatore.

Ma nonostante i suoi trascorsi difficili, Halo non ha mai perso il suo buon umore e quasi due mesi fa, la sua vita è completamente cambiata.

Potrebbe interessarti anche: Gattino con la sindrome del nuotatore fa i suoi primi passi – VIDEO

Nato senza zampe anteriori: la storia del cane Halo

cane nato senza zampe
Halo, il cane nato senza zampe anteriori (Foto Facebook)

Tutto è cominciato quando Halo, un cane da montagna dei Pirenei, ha incontrato la sua futura padrona, Jamie. La donna è la fondatrice di un’organizzazione di salvataggio animali che opera in Texas, la Safe in Austin Animal Rescue Ranch.

La giovane trascorre gran parte del suo tempo a curare e aiutare quattro zampe in difficoltà. Ma quando la donna ha incontrato Halo, ha capito che lei era davvero speciale.
La cagnolina aveva bisogno di particolari attenzioni, oltre che di amore e affetto, e Jamie era intenzionata a donarle quello che non aveva mai ricevuto in vita sua.

Così ha portato il Fido a casa con sé, e Halo è ufficialmente diventata un componente della famiglia di Jamie. Tra i membri del suo nuovo nucleo familiare vi è anche Jackson, un bambino di dieci anni affetto da autismo.

Il ragazzino ha sempre avuto difficoltà a relazionarsi con gli altri e instaurare rapporti di amicizia, ma con Halo è riuscito a legare subito.
Jackson non ha trovato solo un compagno di giochi, la presenza del cane, infatti, è riuscita a migliorare le capacità di relazione e comunicazione del bambino autistico.

La madre, commossa del prezioso impatto che il Fido ha avuto nella vita di suo figlio, ha dichiarato: “Halo è un angelo. E’ riuscito a toccare parti del cuore di Jackson che neanche io sono mai riuscita a raggiungere”.

La cucciola era riuscita a portare gioia e amore alla famiglia che l’aveva scelta, d’altra parte anche Halo aveva finalmente qualcuno che l’amasse e si prendesse cura di lei.

Forse l’unico neo nella sua vita era non poter correre allegramente insieme al suo fratellino umano. Ma Jamie era decisa a ricambiare il “miracolo” che il Fido aveva compiuto per il suo bambino, così si è rivolta alla OrthoPets, una clinica in cui vengono realizzate delle protesi su misura per animali.

Quando il gran giorno è arrivato, Jamie ha condiviso sui social tutta la sua euforia, perché da quel momento la vita di Halo sarebbe radicalmente cambiata grazie al suo nuovo “paia di zampe”.

E anche se di norma occorrono alcune settimane affinché il cane si abitui alle protesi, la cagnolina impaziente, appena le ha ricevute, ha iniziato a scorrazzare in giro, felice di poter camminare e correre.

M. L.