Home News Cane non si separa dal suo defunto proprietario senzatetto – VIDEO

Cane non si separa dal suo defunto proprietario senzatetto – VIDEO

Cusco: un fedele cane non accennava a separarsi dal suo defunto proprietario senzatetto e impediva a chiunque di avvicinarsi al suo corpo

cane non allontana proprietario defunto
Cane non si separa dal suo defunto proprietario senzatetto e abbaiava a chiunque provi ad avvicinarsi (Screenshot Video)

Questa triste e commovente storia arriva dal Perù. Un anziano indigente di recente ha perso la vita. Il suo corpo è stato trovato in una delle strade della città di Cusco.

Accanto al senzatetto vi era il suo unico e fedele compagno di vita: un tenero cagnolino che non accennava ad allontanarsi dal suo defunto proprietario.
Il cane continuava a sorvegliarlo e abbaiava a chiunque cercasse di avvicinarsi.

Abbaia a chiunque si avvicini, cane non si separa dal suo defunto proprietario

cane abbaia polizia avvicina padrone morto
Cane non si separa dal suo defunto proprietario senzatetto e abbaiava a chiunque provi ad avvicinarsi (Screenshot Video)

Il corpo privo di vita dell’anziano senzatetto è stato trovato in via Matará.
Per diversi minuti il cane non si è allontanato dal suo defunto padrone e non ha permesso a nessuno di avvicinarsi a lui.

Per “difendere” il suo amato umano, il cagnolino abbaiava e aggrediva chiunque cercasse di avvicinarsi al proprietario, incluse le forze dell’ordine.

Un commerciante della zona ha raccontato che il “cucciolo wachiman” è sempre stato molto geloso e protettivo verso il suo anziano proprietario senzatetto. E di sicuro il Fido non avrebbe abbassato la guardia proprio ora che era l’unico a poterlo proteggere.

Potrebbe interessarti anche: Cane veglia il corpo del padrone defunto: non lo ha lasciato solo

Dopo aver transennato l’area, gli agenti della polizia hanno provato svariate volte a quietare il pelosetto per recuperarlo, ma senza esito positivo.
Il cane non accennava ad abbandonare il corpo del suo defunto padrone.

Poco dopo, una residente di nome Nancy è riuscita ad avvicinarsi al quattro zampe.
La donna ha semplicemente allungato le braccia e il cagnolino, bisogno di conforto per l’immenso dolore che stava provando, si è lasciato abbracciare.

Potrebbe interessarti anche: Il padrone muore, cagnolina si calma sdraiandosi sulla sua bara 

La vicina, oltre ad aver calmato e consolato il pelosetto in quel delicato momento, si è offerta di occuparsi di lui. La donna ha deciso di adottarlo e ha assicurato che avrebbe fornito al cane tutto il supporto emotivo necessario per superare la perdita del suo padrone.

Il Fido avrà una nuova casa, una nuova famiglia e anche un nuovo nome. La sua nuova padrona Nancy ha dichiarato che ribattezzerà il “cucciolo wachiman” come Climper.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Antonio Pinto