Home News Cane in pericolo: salvato dall’alluvione dal proprietario di un rifugio

Cane in pericolo: salvato dall’alluvione dal proprietario di un rifugio

In Alabama durante un’alluvione un cane in pericolo è stato salvato dal proprietario di un rifugio: ora il cucciolo si trova al sicuro

direttore canile soccorre animale inondazione Alabama
Il direttore del rifugio mentre soccorre il cane in acqua (Dothan Police Department – Facebook)

La settimana scorsa un’enorme tempesta ha colpito la città di Dothan, Alabama, negli Stati Uniti. La catastrofe ha travolto rapidamente la zona circostante e ha allagato molte abitazioni con annessi cortili. Una volta che le precipitazioni si sono calmate, qualcuno ha chiamato il Dipartimento di Polizia di Dothan per segnalare un cane che si trovava legato e stava lottando con tutte le forze per cercare di mantenere la testa sopra il livello dell’acqua. L’episodio è stato documentato dalla Polizia locale su Facebook.

Cane in pericolo salvato dall’alluvione: il direttore del Dothan Animal Shelter, Bill Banks, partecipa al soccorso in prima persona

cane pericolo salvato alluvione proprietario rifugio
Il direttore del rifugio mentre soccorre il cane in acqua (Dothan Police Department – Facebook)

Il direttore del Dothan Animal Shelter, l’eroico Bill Banks, ha risposto alla chiamata e, non riuscendo a mettersi in contatto con il proprietario del cane si è recato in prima persona sul posto. L’uomo si è immerso nell’acqua torbida senza tergiversare e senza sapere quanto amichevole sarebbe stato il cane in difficoltà con gli estranei.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane rapito in giardino: cinque giorni dopo arriva una notizia stupenda

“L’acqua era molto profonda, arrivava fino al petto in alcuni punti. Sono stato completamente assalito dalle formiche rosse. Erano su tutta la superficie dell’acqua. Erano sulla mia camicia, sulle mie braccia. Il cane ne era ricoperto“, ha raccontato l’uomo a Daily Paws.

Ti potrebbe interessare anche >>> L’incontro tra questi due cani è diventato virale in poco tempo – VIDEO

Di fronte all’animale in difficoltà, Banks non ha esitato ad entrare eroicamente nel recinto ed a liberare il cagnolino in difficoltà. L’uomo ha poi riferito di aver legato il cane più vicino alla casa in una zona non allagata e che il proprietario del cane ha poi trasferito la cuccia dell’amico a quattro zampe in una zona più alta della proprietà, per evitare che una situazione simile si ripeta.