Home News Cane ripara un bambino abbandonato dal freddo con il suo corpo –...

Cane ripara un bambino abbandonato dal freddo con il suo corpo – VIDEO

Una cagnolina ha cercato di riparare un bambino abbandonato dal freddo proteggendolo col suo corpo come fosse uno dei suoi cuccioli

cane protegge bambino abbandonato freddo
Cane protegge un bambino abbandonato come fosse un suo cucciolo (Foto Facebook)

Laddove gli umani lasciano una scia di dolore e crudeltà, gli animali con il loro cuore puro e il loro animo nobile sanno come guarire un cuore ferito e alle volte addirittura salvare una vita.

Ne è un esempio la particolare storia che stiamo per raccontarvi. È accaduto in Argentina. Una cagnolina randagia di nome Puti era appena diventata mamma quando ha scoperto un altro piccolo indifeso che aveva bisogno di aiuto.

Un neonato era stato abbandonato da sua madre nel cortile di una casa in via Lord Byron, nella città di Virrey del Pino, a Buenos Aires.
Il luogo in cui il bambino era stato abbandonato era anche il luogo in cui di solito la pelosetta trovava riparo per trascorrere la notte.

Quando il cane ha trovato il neonato solo, ha compreso immediatamente che non sarebbe mai sopravvissuto alle basse temperature della notte.
L’istinto materno della cagnolina ha preso il sopravvento, spingendola a fare tutto quello che poteva per tenere al sicuro il povero bimbo e sottrarlo al suo triste destino.

Così, il cane ha avvolto con il suo corpo il bambino abbandonato come fosse uno dei suoi cuccioli per proteggerlo dal freddo.

Cane copre un bambino abbandonato come fosse uno dei suoi cuccioli per proteggerlo dal freddo

cagnolina copre neonato abbandonato cuccioli
Cagnolina protegge un neonato abbandonato dal freddo come fosse uno dei suoi cuccioli (Screenshot Video)

L’amorevole gesto della cagnolina randagia che ha salvato la vita del bambino abbandonato è stato scoperto solo la mattina seguente, quando il neonato ha iniziato a piangere, attirando l’attenzione dei vicini.

Una residente della zona si è diretta verso la sorgente del suono, trovandosi di fronte ad una scena inattesa: all’interno di un passeggino vi era la cagnolina Puti che copriva col suo corpo il bambino abbandonato e gli altri suoi cuccioli per ripararli dal freddo.

Potrebbe interessarti anche: Cane salva bambino abbandonato in un sacchetto di plastica, è un eroe

Il piccolo aveva appena un mese ed era gravemente denutrito. I soccorritori hanno dato da mangiare al bimbo e poi l’hanno condotto d’urgenza in ospedale.
Due giorni dopo, la madre del neonato abbandonato, il cui nome è Santino, è stata individuata dalle forze dell’ordine e arrestata.

Santino è stato ricoverato per diversi giorni in ospedale per ricevere tutte le cure necessarie e, in seguito, è stato trasferito in un orfanotrofio insieme ai suoi fratelli.

Potrebbe interessarti anche: Cane disabile salva un neonato sepolto vivo dalla madre

Se da un lato la triste e incredibile storia di Santino ci lascia senza parole per l’insensatezza di alcuni esseri umani dall’altra ci dà prova, ancora una volta, dell’indole dolce e meravigliosa di queste straordinarie creature a quattro zampe.

Creature il cui istinto è quello di proteggere chiunque ne abbia bisogno, di prendersi cura di un piccolo in difficoltà, rifiutandosi di abbandonarlo, e di amarlo come fosse il proprio figlio.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.