Home News Cane rischia la vita dopo aver ingoiato una spilla da balia aperta

Cane rischia la vita dopo aver ingoiato una spilla da balia aperta

Labrador in pericoli di vita per aver ingerito una spilla da balia aperta dopo aver frugato con il muso all’interno di un cestino.

Labrador spilla da balia
(Foto Pixabay)

Milton Keynes, nel Buckinghamshire. Era una mattina come tante per la coppia proprietaria di un cuccioli di Labrador Retriever di otto mesi di nome Bella. La cucciola curiosa e iperattiva come tutti i cuccioli è stata colta in flagrante dai suoi proprietari che avevano dimenticato aperto il cancelletto appositamente installato per evitare che la piccola salisse al piano superiore.

Bella è infatti stata colta proprio nel momento in cui con il muso cercava qualcosa da poter mangiare all’interno di un cestino nella camera da letto della coppia. A quanto pare i due ragazzi di 27 e 29 anni non hanno fatto in tempo ad impedire che il cucciolo ingoiasse quello che aveva appena preso dal cestino, e le conseguenze sono state disastrose.

La spilla da balia aperta nell’esofago

( Fonte davies vet specialists)

Bella ha infatti iniziato a sentirsi poco bene ed ha iniziato a vomitare. Il cucciolo è stato immediatamente trasportato alla clinica veterinaria di emergenza per animali domestici Vets Now a Milton Keynesdove e da alcuni radiografie è emersa la spilla da balia aperta all’interno dell’esofago della piccola.

A quanto pare infatti la spilla era rimasta attaccata al cartellino numerico di una recente competizione effettuata dalla proprietaria che l’aveva gettata inavvertitamente.

Vedendo la spilla le soluzioni possibili erano solo due lasciare la spilla all’interno del corpo del cane nella speranza che questa non creasse danni agli organi e all’intestino cosa molto poco probabile o rimuovere immediatamente la spilla tramite un intervento.

L’intervento sarebbe stato molto difficoltoso in quanto non si aveva alcuna informazione di se la spilla avesse già perforato l’esofago. Grazie al pronto intervento dei veterinari e grazie al consenso all’operazione da parte dei proprietari di bella tramite un endoscopia di emergenza la spilla è stata rimossa con successo senza creare alcun danno.

Dopo la traumatica esperienza sia per i proprietari di Bella che per la piccola molto probabilmente faranno sicuramente molta più attenzione a non lasciare il cancelletto aperto a non gettare più oggetti che potrebbero danneggiare il cucciolo.

In una recente intervista i proprietari di Bella hanno infatti affermato : “È spaventoso pensare ai danni che avrebbe potuto potenzialmente causare”.

“I veterinari hanno fatto un ottimo lavoro  non potevamo ringraziare abbastanza, Bella è tornata alla sua normale esuberanza”.

“In futuro controlleremo due volte il cancello per animali domestici e terremo chiuse le spille da balia scartate!”.

Potrebbe interessarti anche :Cane mangia 30 decorazioni Natalizie operato d;urgenza

L.L.