Home News Cane salvato dai pompieri in uno stagno ghiacciato

Cane salvato dai pompieri in uno stagno ghiacciato

Un cane cade in uno stagno ghiacciato nel Massachusetts: i vigili del fuoco giunti sul posto lo hanno salvato

cane salvato pompieri stagno ghiacciato
Il cane dopo essere stato soccorso (Abington Fire Department- Facebook)

Joel Culley era fuori per una passeggiata nel Ames Nowell State Park con il suo amato cane, quando improvvisamente quest’ultimo ha iniziato ad inseguire uno stormo di cigni. Distratta dagli uccelli, Sadie è corsa sullo stagno ghiacciato ed è caduta nell’acqua gelata. Il suo pet mate, non riuscendo a recuperare la cagnolina, ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco di Abington per chiedere aiuto, i quali sono accorsi sul posto e hanno salvato il cane in pericolo.

Cane salvato dallo stagno: lo specchio d’acqua era molto pericoloso perchè ghiacciato in diversi punti

salvataggio labrador caduto lago ghiacciato Massachusetts
Il salvataggio immortalato dai presenti (Abington Fire Department- Facebook)

I vigili del fuoco sono arrivati e sono stati in grado di salvare il cane dal laghetto ghiacciato. I pompieri hanno poi deciso di raccontare la storia di Sadie attraverso un post su Facebook: “Il proprietario e la compagna si sono riuniti per passare il resto della giornata insieme a riscaldarsi”, si legge nelle battute finali del post. Culley ha commentato il post con una foto di lui che abbraccia la sua migliore amica a quattro zampe e ha scritto: Vi sono debitore. Questo è quello che avete salvato. Il nostro amore è tutto”.

Ti potrebbe interessare anche >>> Vigili del fuoco chiamati a salvare un cane bloccato sul tetto

Anche la moglie dell’uomo, Ellen McCormack Culley, ha risposto al post scrivendo: “Grazie Abington Fire and Police per aver salvato la nostra Sadie”. Anche altri membri della community social hanno ringraziato gli eroi ed hanno dimostrato tutta la loro felicità nel venire a conoscenza che la cucciolona era sana e salva.

Ti potrebbe interessare anche >>> Scappano dalla guerra, ma non senza i loro cuccioli

Il capo del dipartimento John Nuttall ha detto che Culley ha fatto la mossa giusta chiamando tempestivamente dei professionisti per salvare Sadie. In effetti i vigili del fuoco hanno l’attrezzatura e l’addestramento adeguato per eseguire questo tipo di interventi molto rischiosi. Sicuramente se Culley avesse agito da solo avrebbe come minimo rischiato di perdere Sadie ma invece è stato molto freddo sul momento ed ha fatto la scelta giusta.