Home News Tre anni in strada: il cane scappa da casa per rivedere l’amica...

Tre anni in strada: il cane scappa da casa per rivedere l’amica – VIDEO

Lo lascia a casa perché trova lavoro in Canada, ma il suo cane scappa da casa: vuole rivedere la sua amica e vive per tre anni in strada

cane strada tre anni amica
Un cane in strada (Foto Pixabay)

Passa tre anni in strada perché scappa da casa: la sua amica umana deve lasciarlo per lavoro e il suo cane vuole a tutti i costi rivederla. Questa la storia di Milo, che arriva direttamente dall’Australia. L’altra protagonista, Lauren, è una donna che ha adottato il cucciolo quando era ancora piccolo, ma che ha dovuto separarsene per via di un trasferimento in Canada.

Lei e il quattro zampe, infatti, erano molto legati: passavano tanto tempo insieme, senza separarsi mai. Avevano sviluppato un legame forte, che a un certo punto si è dovuto dividere: Lauren è dovuta volare nelle Americhe per lavoro, senza portare con sé l’animale. Questo perché nel suo nuovo condominio non erano ammessi animali da compagnia.

Milo soffre la separazione: scappa da casa per rivedere l’amica e passa tre anni in strada

cane strada tre anni amica
Il cane Milo (Foto Facebook)

Il cane è stato così lasciato dai genitori di Lauren. Tuttavia, il cucciolo soffriva la separazione: pochi mesi dopo il suo arrivo nella nuova casa, un tempo in cui il cane era triste, è riuscito a scappare dalla recinzione del suo giardino per andare alla ricerca della sua amica umana. Dove e come non lo sapeva di certo, ma era conscio di voler trovare la sua Lauren, l’unica persona cui avesse davvero voluto bene.

Ti potrebbe interessare anche: Il cane triste per la separazione trova un amico speciale

I genitori di Lauren hanno provato a rintracciare il cane in ogni maniera possibile, ma di Milo nessuna traccia: era come se il quattro zampe fosse scomparso nel nulla. Erano comprensibilmente disperati:  il cagnolino era importante per tutti loro ed avevano il terrore che gli sarebbe potuto accadere qualcosa di brutto. Poi, un giorno, una notizia inaspettata è arrivata, come dimostra il video qui sotto. 

Ti potrebbe interessare anche: Il cane è triste: quali nostri comportamenti possono causarlo

Esattamente tre anni dopo la misteriosa scomparsa, Lauren ha ricevuto la telefonata che tanto desiderava. Una volontaria ha trovato il piccolo Milo mentre viveva da randagio. Si è avvicinata a lui e, attraverso il suo collare, è risalita all’identità dei suoi proprietari. 

La donna ha così pensato di contattare la famiglia di Lauren, cha a sua volta ha avvisato la ragazza. Lei ha preso il primo volo per l’Australia ed è tornata nella sua terra d’origine, a oltre 800 chilometri di distanza, solo per riabbracciare il suo Milo. Che è stato felicissimo di ritrovarla: del resto non c’è confine all’amore che un cane prova nei confronti dei suoi proprietari. 

Matteo Simeone