Home News Scholar, un cane, vive con un uomo, ciò che accade è sconvolgente

Scholar, un cane, vive con un uomo, ciò che accade è sconvolgente

Un cane di nome Scholar, vive con un uomo che si occupa di lui, un giorno però qualcosa cambia e l’equilibrio dei due viene messo a dura prova.

Scholar cane uomo
Il cane Scholar e l’insegnante (Facebook – Villalobos Rescue Center – Life 4 Paws, Inc.)

Scholar è un randagio di 4 mesi che vive nelle strade di New Orleans, fin quando un uomo non lo incontra e lo accoglie con sé. Passa qualche tempo e i due stanno bene, il cane cresce contento, gioca e ha quello di cui necessita, l’uomo continua con la sua vita di sempre, e si sente un pò meno solo.

L’uomo è un insegnante di una scuola di New Orleans e vive in una casa in affitto, un giorno qualcosa cambia, purtroppo ben presto il proprietario di casa scopre che l’uomo ha preso un cane con sé e lo informa che se non vuole perdere la casa deve sbarazzarsi del cane.

La crudeltà di un uomo nei confronti del cane Scholar, ciò che accade è sconvolgente

Insegnante casa
I due insieme (Facebook – Villalobos Rescue Center – Life 4 Paws, Inc.)

Purtroppo Scholar non poteva restare a vivere con l’insegnante, una volta che l’affittuario della casa aveva scoperto che l’uomo aveva preso un cane. A quel punto il cane è stato accompagnato da lui presso la posizione di soccorso di Clairborne. Lì i due hanno aspettato che arrivasse qualcuno con cui poter parlare in modo tale da spiegargli la situazione.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane intrappolato in un minivan: durante la festa si accorgono di lui

Non appena l’uomo è riuscito a confrontarsi con i volontari, quest’ultimi si sono dati da fare per collocare il cane in una nuova casa il prima possibile. Così è iniziata tutta la parte burocratica, l’uomo prima di andarsene ha chiesto un minuto per salutare il cane, la reazione di Scholar è stata dolcissima, il cucciolo infatti non ha potuto fare a meno di versare delle lacrime.

Potrebbe interessarti anche >>> La metamorfosi di Cocco, un cane malnutrito e sofferente cambia vita

Anche l’insegnante non ha potuto trattenere le lacrime salutando il suo amico, i volontari sono rimasti toccati e sorpresi e hanno imparato a conoscere l’autenticità dell’uomo. L’insegnante si chiama Scholar ed è per questa ragione che si è deciso di chiamare il cane proprio così, per far onore all’uomo che si è occupato di lui amorevolmente ed ha sofferto per non poterlo tenere. Per il momento il cane è stato affidato ad un impiegato di soccorso, la sua nuova vita sta per iniziare, continuerà da solo ma sono tutti sicuri che riuscirà a trovare una famiglia capace di accoglierlo ed amarlo.