Home News Cani senzatetto implorano i soccorritori di essere salvati – VIDEO

Cani senzatetto implorano i soccorritori di essere salvati – VIDEO

La storia di 2 cani senzatetto che dopo aver vissuto anni in un campo implorano i suoi soccorritori di essere salvati: il video commovente.

Cane senzatetto chiede aiuto
Cane chiede aiuto (Youtube)

Vedere i nostri amici a quattro zampe che soffrono riempie sempre il cuore di tristezza. Per fortuna ci sono persone e organizzazioni che fanno tutto il possibile per prendersi cura di loro. Per la precisione Inna e la sua amica Zelda hanno vissuto gran parte della loro vita in un campo vicino ad un allevamento di pecore. Tuttavia le due cagnette non erano passate inosservate e prima che l’associazione Howl Of A Dog le portasse via, un buon uomo dava loro da mangiare.

Il video commovente della storia dei 2 cani senzatetto che implorano affetto

Cagnoline senzatetto salvate
Inna che gioca (Youtube)

A prendersi cura delle due randagie era un uomo che le aveva notate aggirarsi da quelle parti. Non era in grado di portarle a casa ma si è impegnato a dare a loro la miglior vita possibile. Gli ha costruito un piccolo rifugio nel campo e si è preso cura di loro dandogli da mangiare per ben 7 anni. L’uomo ha fatto del suo meglio, tuttavia ciò che alle cagnoline mancava era proprio l’affetto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Chi è Silvio, il cane che ha salvato la sua proprietaria dall’accoltellamento

Con il passare degli anni, il terreno dove erano Inna e Zelda è diventato residenziale e le case hanno iniziato ad essere costruite a pochi metri di distanza. Perciò non era più tanto sicuro per loro rimanere li. Le persone che si erano trasferite in quelle case iniziarono a lamentarsi di Inna e Zelda.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane precipita per 10 metri in un burrone salvato dai Vigili del fuoco (Video)

I soccorritori dell’Howl Of A Dog sono venuti in soccorso delle due cucciole senza casa. Quando si sono avvicinati per la prima volta a Inna, lei si è sdraiata su un fianco e ha alzato la zampa per chiedere un massaggio alla pancia. Era così felice di avere finalmente attenzione e di provare amore per la prima volta. Ora sono affidate alle loro cure, ma sperano di trovare una casa per sempre. (Lisa Girello)