Home News Cane trovato vicino alla strada in condizioni pessime – VIDEO

Cane trovato vicino alla strada in condizioni pessime – VIDEO

Il cane in questione è stato individuato e poi soccorso mentre giaceva vicino alla strada in condizioni pessime: il peloso stava lottando per la vita

cane trovato vicino strada condizioni pessime video
Cane randagio giace a terra (Paws Show – YouTube)

Un cane bianco di circa 7 anni, probabilmente di razza Akita Inu, è stato trovato raggomitolato in un casolare vicino ad una strada. Il povero cucciolo si trovava in condizioni pessime e non aveva nemmeno il microchip. A quanto pare, il cane è sopravvissuto mangiando scarti ed avanzi che gli venivano lanciati dai passanti. Non è chiaro per quanto tempo il randagio sia rimasto solo in quel posto: durante il salvataggio, poi, i volontari si sono accorti che in realtà si trattava di una femmina.

Cane rinvenuto vicino alla strada in condizioni pessime: in realtà i volontari si sono accorti che si trattava di una dolce femminuccia

cagnolina randagia abbandonata adottata ora sta bene
Il cane in questione dopo essersi ripreso e dopo essere stato adottato (Paws Show – YouTube)

La cucciola, dopo essere stata soccorsa dai volontari si è rivelata essere in condizioni molto peggiori di quelle che avevano constatato inizialmente i presenti. Fortunatamente il personale che si è recato sul posto a soccorrere la pelosa ha agito tempestivamente ma, allo stesso tempo, con molta cura e dedizione. Come si può vedere dal video i volontari hanno messo, molto delicatamente, il collare e la museruola all’animale per metterla in sicurezza. Poco dopo l’hanno portata da un veterinario che potuto iniziare subito con le cure e con la prassi medica del caso.

ATTENZIONE: LE IMMAGINI DEL SEGUENTE VIDEO POTREBBERO URTARE LA SENSIBILITÀ DI ALCUNE PERSONE

Ti potrebbe interessare anche >>> Ratto nel parco crea scompiglio tra i cani: l’episodio diventa virale – VIDEO

La cagnolina aveva decisamente bisogno di cure e di un medico: sul corpo aveva riportato numerose ferite molto dolorose ed infette, senza contare poi le decine di parassiti che le si erano attaccati tra il manto peloso e la pelle. La cura antibiotica, le medicine mirate e la tanta riabilitazione hanno fatto in modo che la pelosa potesse riprendersi più velocemente del previsto, permettendole anche i problemi intestinali che la attanagliavano da tempo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane non riesce a trattenersi quando sta per essere adottato – VIDEO

Le infezioni sono guarite e piano piano la cucciola è tornata a camminare da sola. Ora finalmente la pelosa sta decisamente meglio ed è pronta per voltare pagina una volta per tutte. Dopo essere stata vaccinata e dopo che le è stato applicato il microchip, la dolcissima cagnolina è stata chiamata Keiko dal personale stesso che l’ha salvata. In questo momento si trova ancora presso lo stallo dei volontari e sta facendo amicizia con i gattini e gli altri cani del rifugio.