Home News Cane Ucraino si rifugia in un posto sicuro e si rifiuta di...

Cane Ucraino si rifugia in un posto sicuro e si rifiuta di uscire

Cane Ucraino si rifugia in un posto sicuro e si rifiuta di lasciarlo, una veterinaria diventa speciale per lui.

Cane Ucraino
Il cane Lenny nella valigia della dottoressa (Dr. Courtney Katsur- Facebook)

Courtney Katsur è una dottoressa veterinaria che si è recata in Ucraina per dare una mano, la donna ha visto per la prima volta Lenny, un cane randagio, sdraiato a terra accanto a una stufa all’interno dello studio.

In quel momento il cane aveva appena subito un intervento chirurgico era lì da due giorni, Lenny non si fidava di nessuno. La donna ha infatti dichiarato che non appena si sono incontrati Lenny non voleva avere niente a che fare con lei.

Lenny il cane Ucraino trova un posto speciale e non vuole lasciarlo

Katsur dottoressa
Il cane dorme in valigia (Dr. Courtney Katsur-

La veterinaria poco dopo ha scoperto che Lenny era uno dei cani randagi che stava vivendo la guerra in Ucraina. Poche settimane prima di incontrarsi infatti la dottoressa Katsur era a casa sua in Virginia e stava vedendo video e immagini di cani che vagavano per le strade in difficoltà. La donna è stata profondamente toccata dalle immagini che ha visto e ha iniziato a domandarsi come potesse dare una mano così ha iniziato a lavorare insieme all’organizzazione britannica Breaking The Chains.

Potrebbe interessarti anche >>> Benny fugge la morte e diventa il primo cane pattinatore su ghiaccio-VIDEO

È partita per fornire agli animali cibo e cure mediche recandosi in Ucraina per due settimane, durante le quali ha aiutato molti animali in difficoltà, la dottoressa ha dichiarato che è stato commovente incontrarli. Un cane in particolare, Lenny, ha attirato la sua attenzione e l’ha sorpresa, infatti l’animale è saltato nella sua valigia e si è rifugiato lì, inoltre col passare dei giorni si è anche sdraiato anche sulla sua branda per farsi coccolare, è stato sorprendente in quanto prima Lenny non voleva nemmeno che un umano lo toccasse tuttavia deve essersi imparato a fidarmi della dottoressa.

Potrebbe interessarti anche >>> Chiude il cane in auto e minaccia di lasciarlo lì, la madre disperata chiede aiuto

Per la donna è stato stupefacente perché i gesti del cane sono stati del tutto inaspettati una vera e propria trasformazione quella che ha subito il cane che col passare dei giorni è diventato molto più socievole non solo con la dottoressa, ma anche con tutti gli altri, compresi gli animali. La donna adesso è tornata negli Stati Uniti ma ha assicurato che presto tornerà nuovamente in Ucraina per aiutare ulteriormente gli animali in difficoltà.