Home News Cani da difesa: Lascia la tua pistola per un cane, la nuova...

Cani da difesa: Lascia la tua pistola per un cane, la nuova campagna adozioni

CONDIVIDI
adozione cani
Cane in canile

Adottare un cane piuttosto che acquistare una pistola.

Una campagna di sensibilizzazione promossa negli Stati Uniti per incentivare le adozioni dei cani in canile. Migliaia di cani ogni anno vengono soppressi nei canili statunitensi dove vige ancora l’eutanasia. Strutture affollate con “black list” che condannano i cani alla morte. Numerose associazioni sono nate per salvare i cani prima che siano trasferiti nei canili municipali. Le cosiddette associazioni “no kill” tra le quali, la più nota Hope for paws. Gruppi di volontari che diramano appelli disperati per salvare i cani a 24h dal giorno in cui dovrebbero essere soppressi. Cani adottati in extremis, un’ora prima dell’eutanasia.

Una corsa contro il tempo, contro le istituzioni e contro un sistema che condanna come sempre creature innocenti. Animali abbandonati, maltrattati, traditi vittime d’ingiustizia.

Eppure i cani hanno sempre dimostrato nella storia di essere il miglior compagno dell’uomo. Pronti a difenderlo in qualsiasi circostanza, capaci di una fedeltà che nessun essere umano potrà mai eguagliare.

Leggi anche –> Come addestrare un cane da difesa personale

Fedeltà cani

La nuova campagna adozioni vuole appunto ricordare queste straordinarie qualità dei cani e come in alcuni momenti possono salvare la vita delle persone.

La campagna intitolata “Lascia la tua pistola per un randagio”, evidenzia quanto “i cani aiutino a prevenire i furti più delle pistole”. Un contributo non solo alle adozioni ma anche a ridurre le vendite di armi da fuoco nel paese.

Nel messaggio promozionale viene ricordato che:

  • il cane è un dissuasore per i ladri
  • previene il pericolo
  • difende la casa e il proprietario
  • aggredisce i malintenzionati

All’iniziativa hanno aderito 231 canili ed è prevista una riduzione di 200 dollari per chi adotta un cane.  Inoltre, sottolineano i promotori dell’iniziativa, con questa campagna si “spera ridurre le centinaia di sparatorie accidentali che si verificano ogni anno”.

Non solo cane da guardia o cane da difesa. Questi simpatici 4zampe pronti a tutto sono anche l’ideale per una famiglia e per i bambini.

Leggi anche –> Come addestrare un cane da guardia

Ecco il video promozionale dell’iniziativa diramato in rete e sui social

C.D.