In cerca di una famiglia, cane trova conforto nel suo peluche (VIDEO)

Foto dell'autore

By Francesca DM

News

Trovato dopo una caduta di 3 metri, il cane da febbraio aspetta di trovare una famiglia. Riesce a dormire solo con il suo enorme peluche

Raven e il suo enorme peluche (Screen Facebook)
Raven e il suo enorme peluche (Screen Facebook)

La vita nei canili o strutture specializzate, per i nostri amici a quattro zampe, non è sempre così semplice come potrebbe sembrare. Certamente sono posti senza i quali i nostri pelosetti sarebbero abbandonati a se stessi, e il loro lavoro è importantissimo soprattutto per le molte vite che salvano ogni giorno.

Però, a volte capita che lo stato d’animo dei cuccioli sia un po’ sotto terra. Anche se i volontari, veterinari e collaboratori fanno di tutto pur di farli sentire coccolati, a loro manca comunque l’affetto di una famiglia che gli dia stabilità e una casa sicura. Ecco perché tantissime le richieste da parte di queste strutture per far si che i loro animali vengano adottati.

Molte le campagne di sensibilizzazione, soprattutto per fa capire che, non perché un cucciolo si trovi in un canile sia meno meritevole di amore. Una delle tante storie di questi quattro zampe, arriva dal Kansas City, Kansas Animal Services. Qui hanno salvato Raven, una tenera cagnolina arrivata da loro spaesata, sola, ferita e terrorizzata. L’hanno curata, amata e ora la pelosetta cerca una famiglia.

La sua “particolarità”, è il sentirsi in punizione quando, giunta la sera deve rientrare nel suo box per dormire. Così i volontari hanno trovato un modo per farla sentire meno sola e donarle sogni tranquilli. Questa è la sua storia.

Potrebbe interessarti anche: Gattina trova conforto contro la polmonite nel suo amico peluche viola

Il cane che dorme solo con il suo enorme peluche

Raven (Screen Facebook)
Raven (Screen Facebook)

La storia di Raven, un mix Pitbull di circa 5 anni, ha inizio con un triste avvenimento e purtroppo ancora non ha trovato il suo lieto fine. Caduta da 3 metri di altezza, è stata portata al Kansas City Kansas Animal Services, ferita e impaurita.

Immediate le sono state fornite tutte le cure delle quali avesse bisogno, e le è stato trovato un posto per restare nella struttura.

Però, nonostante la guarigione procedesse bene, la piccola aveva comunque paura. Era terrorizzata dalla sua nuova realtà, e non riusciva a fidarsi molto delle persone. Gli operatori però non si sono arresi, e giorno dopo giorno, coccola dopo coccola, riempiendola di attenzioni, hanno fatto rinascere l’animo della tenera Raven.

Continuava però ad esserci un grande problema. Felice di giocare con gli altri quattro zampe della struttura, e affettuosa con il personale, viveva male il momento nel quale la sera, doveva tornare nel box assegnatole per dormire.

Era irrequieta e gli operatori sospettavano fosse che per lei, vivere quella situazione, fosse come una sorta di punizione. Così escogitarono un modo per farla sentire meno sola. Nella sua gabbia è comparso un enorme peluche. Il personale era fiducioso, e non ha sbagliato.

Raven è al rifugio da febbraio in attesa della sua famiglia per sempre” inizia coì il post pubblicato sulla pagina Facebook della struttura, cercando una famiglia per Raven. “Ogni sera si raggomitola sul suo orso sovradimensionato” continuano “sperando che l’alba di domani porti la sua possibilità di una casa per sempre”.

La piccola dorme accoccolata su di lui tutte le notti, avendo così sogni tranquilli, magari immaginando il momento nel quale qualcuno deciderà di prenderla con se, e finalmente donarle la famiglia che merita e che non la abbandonerà mai più.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M

Gestione cookie