Home News Coppia litiga e lascia il cane in balcone: ora rischia la vita

Coppia litiga e lascia il cane in balcone: ora rischia la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:41
CONDIVIDI

A Caltanissetta una coppia di coniugi litiga furiosamente: lui viene allontanato, lei scappa di casa, a farne le spese il cane che rimane in balcone per giorni. Ora rischia la vita.

coppia litiga balcone cane
Un pincher su un balcone assetato (Foto Facebook Pincher)

Litigare è un diritto e a volte anche un dovere. Non sempre tutto può “filare liscio” in una coppia. Un sano scontro, ogni tanto, è necessario per tenere vita la coppia stessa. Un’idea diversa, un sguardo sul mondo diverso, un’opinione non troppo condivisa. Insomma, rimanere integri con sé stessi e “produrre” una sana litigata non ha mai fatto male a nessuno.

A far male, però, è un attimo. Quando la situazione scappa di mano a rimetterci le penne è un istante. Soprattutto se le due parti in causa si scordano che dentro le mura domestiche, assieme a loro, vive un terzo componente: un amico a quattro a zampe. E tutto ciò, purtroppo, è accaduto a Caltanissetta, città siciliana, ove un cane, ora, rischia davvero la vita.

Ti potrebbe interessare anche: I cani che si smarriscono tornano sempre a casa: arriva lo studio

Una coppia di sbandati: dopo il litigio si scordano il cane sul balcone. Le condizioni sono pessime

cane cartello ventimiglia
Litigio tra uomo e donna (Getty Images)

È successo in Sicilia, esattamente e come poc’anzi detto a Caltanissetta, dove una coppia dopo un litigio furioso compie uno degli atti più osceni che si possa fare ai danni dei nostri amici a quattro a zampe. L’uomo viene da subito allontanato da casa, mentre la donna fugge dopo poche ore. Incredibilmente i due lasciano il cane sul balcone senza acqua né cibo.

Due giorni di sofferenza, sotto un caldo e un sole che battono forte, troppo anche per restarci solamente pochi minuti. E invece, una volta chiusa la porta di casa, a farne le spese è stato proprio lui: un Pincher, che purtroppo, ora, si trova in fin di vita.

Ti potrebbe interessare anche: In Cina gli amputano le zampe ma ora ha una nuova vita

Una vita che comunque cerca ancora di battere grazie all’intervento di un vicino di casa che, insospettito della continua presenza del cane sul balcone cocente, ha chiamato i vigili del fuoco. Ora è salvo, ma le condizioni sono davvero gravi. Speriamo possa tornare a vivere una vita che ingiustamente è stata messa in pericolo da una coppia di sbandati.

Davide Garritano