Cuccioli estratti dalla cavità nel terreno: dopo l’estrazione si rivelano delle volpi – VIDEO

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Sono sette i cuccioli estratti da una cavità nel terreno che dopo l’operazione di soccorso si sono scoperti essere delle piccole volpi.

piccoli appena nati tombino
Cuccioli estratti dal tombino (Youtube CBS Colorado – Amoreaquattrozampe.it)

Se non fosse stato per l’intervento immediato di un uomo, che ha filmato la sua azione di recupero di otto cuccioli appena nati intrappolati all’interno di un tombino – tra fango, acqua piovana, e altri detriti – probabilmente i piccoli non sarebbero riusciti a sopravvivere. Se inizialmente la squadra di soccorso credeva che si trattasse di piccoli cagnolini, i cuccioli si sono presto rivelati essere delle piccole e tenerissime volpi.

Cuccioli estratti dalla cavità nel terreno: dopo l’estrazione si rivelano delle volpi – VIDEO

estrazione terminata scoperta esemplari
Cuccioli di volpe tratti in salvo (Youtube CBS Colorado – Amoreaquattrozampe.it)

L’estrazione degli otto esemplari di volpe appena venuti al mondo è terminata con successo grazie all’intervento, in quel di Colorado Spring – negli Stati Uniti, di una squadra di Vigili del Fuoco locale, precipitatasi sul luogo in seguito a una segnalazione di alcuni cittadini per fornire il loro soccorso.

Se siete incuriositi dalle volpi, potete dare un’occhiata alle curiosità sul loro conto in un apposito approfondimento che abbiamo dedicato a loro recentemente, spiegando le loro abitudini, i loro gusti in fatto di cibo e le loro principali caratteristiche.

Alla scoperta degli esemplari ha fatto immediatamente seguito un notevole momento di commozione, dove i pompieri mostrano la loro contentezza per aver dato una nuova speranza – alla luce del sole – ai cuccioli di volpe – seppur ancora presunti cagnolini – che, fino a quel momento, erano rimasti reclusi nella cavità del terreno.

🐾💖 SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 🐶🐱

Inoltre, a rendere l’accaduto ancor più straordinario, è stata la notizia che ha confermato come il processo di estrazione dei cuccioli abbia avuto la durata di soli 20 minuti, contrassegnandosi come un vero record sul territorio e mettendo in luce la prontezza della squadra di pompieri.

Oltre alla volpe, che si contraddistingue – non solo per quel che riguarda le leggende sul suo conto – per la sua notevole furbizia, esistono in natura altri esemplari che sembrano rinnovare tale peculiarità caratteriale. La lista di quali sono gli animali più furbi del mondo è pronta a lasciarvi stupefatti.

Infine, dopo che le Fiamme Rosse di Colorado Sping hanno portato i cuccioli in salvo – reputandoli ancora come piccoli esemplari di fido e trasportandoli nell’ambulatorio veterinario più vicino all’area in cui era avvenuto il recupero – poco dopo hanno ricevuto una spiazzante telefonata dai gestori della struttura.

Ebbene, gli otto cuccioli non erano degli esemplari di Labrador, come avevano creduto le autorità locali, ma si trattava di otto piccole volpi selvatiche.

Gestione cookie