Home Pets & Kids Animali più furbi del mondo: caratteristiche e curiosità

Animali più furbi del mondo: caratteristiche e curiosità

Gli animali più furbi del mondo: un elenco di esemplari dall’indole piuttosto abile. Vediamo quali questi esseri così scaltri.

volpe
(Foto AdobeStock)

Al mondo, esistono molteplici specie animali e ognuna si distingue dall’altra non solo per le loro magnifiche caratteristiche ma anche perché molto spesso sono dotate di un’indole particolare.

In questo articolo, tratteremo di specie dotate di un’abile scaltrezza, abilità che ignoravamo potessero avere.

Oggi andremo a conoscere quali gli animali più furbi del mondo e apprenderemo su di loro tante altre curiosità.

Gli animali più furbi del mondo

Gli animali più furbi del mondo, sono esseri famosi proprio per questo loro aspetto, talvolta però, inaspettato che crea enorme stupore.

Andiamo a conoscere meglio queste specie, scoprendo chi sono, dove vivono e come si comportano.

Ecco l’elenco degli animali più furbi del mondo:

  • corvo;
  • polpo;
  • mantide orchidea;
  • volpe.

Corvo

Il corvo, rientra tra gli animali più furbi al mondo e anche intelligenti, in quanto capace anche di richiamare i lupi per fargli aprire le carcasse, così poi da poter accedere più facilmente alla carne.

corvo
(Foto AdobeStock)

Il corvo sembra essere in grado di “pensare” in modo estremamente sofisticato perché riesce ad immaginare una serie di azioni che modificano la realtà attorno in modo convincente.

Il corvo, è bravo a riconoscere i volti e imitare la voce umana, sa usare degli attrezzi, anche umani, per poter raggiungere il cibo.

Il corvo è un animale onnivoro, la sua alimentazione è costituita da animali in decomposizione, anfibi, bruchi, insetti, ragni, roditori, serpenti, vermi, uova, pesci e alcuni semi, tra cui il mais.

Polpo

Il polpo è in grado di orientarsi in un labirinto, risolvere piccoli compiti (come aprire contenitori col tappo), utilizzare utensili di fortuna per nascondersi dai predatori.

polpo
(Foto Pinterest)

Due terzi dei neuroni del polpo risiedono nei tentacoli e non nella testa. Perciò, può capitare che con un tentacolo, esso possa risolvere compiti del tipo, aprire il guscio di una conchiglia.

Inoltre, sempre grazie alla sua furbizia, sceglie di mimetizzarsi con un oggetto preciso, a differenza di altri animali marini che si mimetizzano assumendo i colori dell’intero habitat che li circonda (sabbia, alghe, coralli).

Mantide orchidea

La Mantide orchidea, questo particolare insetto non solo imita la forma del fiore, ma diventa anche più luminoso e accattivante del fiore.

Mantide dei fiori
(Foto AdobeStock)

La mantide orchidea, ha questa straordinaria capacità di mimetizzarsi con la natura, proprio perché caratterizzata dalla brillante colorazione e da una struttura finemente adattata per camuffarsi.

A rendere perfetto il suo mimetismo, ci sono le sue quattro tibie che hanno la forma dei petali del fiore, mentre la coppia anteriore è dentata ed è utilizzata, per afferrare la preda.

La Hymenopus coronatus, questo il suo nome scientifico, è una mantide presente nelle foreste pluviali del sud-est asiatico.

Potrebbe interessarti anche: Ecco chi sono gli animali più intelligenti insieme ai primati e perché VIDEO

Volpe

L’intelligenza della volpe sta nella sua insaziabile curiosità e nella prontezza alla fuga, è infatti capace di scavare un tunnel in pochi secondi.

Animali notturni
(Foto Pixabay)

Anche Esopo, in alcune delle sue più note fiabe, sosteneva la furbizia di questo canide, quasi sempre protagonista di inganni nei confronti di altri animali.

Sta di fatto che la volpe è davvero tra gli animali più furbi al mondo, per diversi motivi. In primo luogo, perché è abile nel prevedere le mosse dei nemici, non lasciandosi mai cogliere alla sprovvista.

Per confondere le tracce lasciate per arrivare alla propria tana è bravissima a ripassare sulle proprie orme.

Infine, è abilissima ad escogitare sempre un modo per rubare gli animali dal pollaio.