Home News Cucciolo soppresso senza motivo, la proprietaria accusa il veterinario

Cucciolo soppresso senza motivo, la proprietaria accusa il veterinario

CONDIVIDI
cucciolo soppresso
(screenshot video)

Cucciolo soppresso senza motivo e senza approvazione, la proprietaria Veronica Mercer accusa il veterinario: “Non aveva la rabbia”.

Una donna di Aberdeen sta lottando per capire perché il suo nuovo cucciolo è abbattuto senza la sua approvazione. Il cucciolo di Veronica Mercer è stato soppresso per eutanasia dopo un controllo di routine. “Avevo un cucciolo di 9 settimane e ho preso un appuntamento per un regolare controllo di routine del cagnolino”, ha detto la Mercer.

Leggi anche –> Milo viene investito: praticata l’eutanasia a insaputa della padrona – VIDEO

Sospetto di rabbia: il cucciolo viene soppresso

Dopo i test preliminari, il veterinario ha detto che il cane aveva la rabbia. Veronica Mercer ammette che il cane aveva un segno sul collo, ma ha detto che stava andando via, e il cucciolo comunque non si stava comportando in modo diverso dal solito. L’epidemiologo statale Josh Clayton ha detto che ci sono una serie di fattori che determinano se un cane mostra segni di rabbia e se il cane deve essere sottoposto ad eutanasia.

Ma la Mercer ribadisce che il suo cane stava perfettamente bene. Infatti, i test finali sono risultati negativi per la rabbia. La sa che non può riprendersi il suo cucciolo ma sta solo chiedendo una cosa nel frattempo. “Per il prossimo futuro, fondamentalmente vorrei solo delle scuse”, ha detto. L’epidemiologo statale ha affermato che la rabbia è un grave problema di salute che può portare alla morte. Tutti i proprietari devono vaccinare i loro animali domestici per aiutare a prevenire gravi problemi.
Il dibattito sull’eutanasia agli animali resta sempre aperto. Particolare attenzione aveva suscitato la vicenda di Hank, un giovane pitbull che negli Stati Uniti era accusato di un crimine che non aveva commesso.

Leggi anche –> Cane vittima di eutanasia: era sparito da casa da solo 24 ore

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI