Home News “Devo aspettare il mio padrone”: cane abbandonato non va via (VIDEO)

“Devo aspettare il mio padrone”: cane abbandonato non va via (VIDEO)

Abbandonato il cane non vuole andare via: “Devo aspettare il mio padrone!” sembra comunicare con gli occhi tristi a chi lo ha soccorso

Cucciolo aspetta il ritorno della famiglia dopo essere stato abbandonato (Screen video Youtube Animal Shelter)
Cucciolo aspetta il ritorno della famiglia dopo essere stato abbandonato (Screen video Youtube Animal Shelter)

I pelosetti sono fedeli e non mancano di dimostrare il loro immenso amore. Purtroppo però, l’essere umano a volte sembra proprio non volerlo capire. Una triste storia viene raccontata dall’Animal Shelter nella quale un cane abbandonato non vuole andare via da dove, per l’ultima volta, ha visto il suo genitore umano.

Anche quando arrivano i soccorsi e i suoi occhi tristi parlano per lui, resta immobile, con la speranza nel cuore che quello che sta vivendo sia solo un brutto sogno. La persona che più ama al mondo non può averlo lasciato così, come se non valesse nulla! Invece la realtà è davvero crudele e il piccolino è stato lasciato indietro.

Trovato in un prato vicino una fabbrica abbandonata, sembrasse voler dire a chi era giunto per lui: “Devo aspettare il mio padrone, se non mi vedesse si preoccuperebbe“. Anche quando si è tentato di spostarlo, lui opponeva resistenza. E’ stata davvero dura per lui capire che fosse stato abbandonato.

Alla fine in due sono riusciti a prenderlo e portarlo in macchina, era estremamente triste e anche quando sono giunti dal veterinario, scesi dal veicolo il cucciolo voleva tornare indietro.

Potrebbe interessarti anche:  Dopo averlo trovato in una scatola ogni giorno gli ripetono: “Non sei spazzatura!” (FOTO)

Non sa di essere stato abbandonato e il cane non vuole andare via

Rom nella sua nuova casa (Screen video Youtube Animal Shelter)
Rom nella sua nuova casa (Screen video Youtube Animal Shelter)

Davvero malinconica la storia raccontata in un video dalla Animal Shelter. Rom è un cane abbandonato che però non vuole andare via dall’ultimo posto dove ha visto il suo genitore umano. Non può credere che chi amasse di più al mondo gli abbia potuto infliggere un così crudele destino. Dopo molta fatica i suoi soccorritori sono riusciti a portarlo dal veterinario, ma una volta scesi dall’auto il quattro zampe cercava sempre il modo per poter tornare indietro.

Piangeva e tirava nella direzione opposta. Riusciti ad entrare dal veterinario, la visita si cercato di farla più velocemente possibile per non traumatizzare ancor di più il cuoricino triste del cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Erano distesi soli contro il mondo: cucciolo e mamma tratti in salvo (VIDEO)

Aveva gli organi interni deboli, un’infiammazione intestinale molto grave e non voleva avere nessuno vicino a se. La sua soccorritrice, nel video, ammette che dal suo sguardo sembrasse che incolpasse lei di quello che stesse accadendo. Che fosse stata lei ad averlo portato via dalla sua famiglia.

Iniziò la cura per poter tornare in forze e rimettere in sesto la sua salute, grazie ad una dieta specifica e alla somministrazione di medicine. Nella struttura era seguito, al sicuro e soprattutto amato. “La cosa difficile allora era come dirgli la verità” racconta la donna “non volevo che aspettasse invano“.

Dopo qualche tempo, ancora ospite del veterinario, era cambiato sia fisicamente riacquistando energie sia nell’animo. Si fidava delle persone che lo avevano tolto dalla strada. Dovrà prendere medicine per tutta la sua vita a causa di alcuni problemi di salute dovuti alla sua età avanzata.

La donna che lo ha soccorso l’ha tenuto con se e una volta che è stato dimesso dal veterinario sono finalmente andati a casa. Oggi Rom è felice, ama la sua nuova vita e le lunghe passeggiate. Viene accudito, coccolato ma soprattutto non verrà mai più lasciato solo per il resto della sua vita.