Home News Dog-sitter rifiuta di restituire il cane al proprietario: interviene la polizia

Dog-sitter rifiuta di restituire il cane al proprietario: interviene la polizia

Il dog-sitter si rifiuta di restituire il cane al suo proprietario: la polizia interviene e indaga sul caso di rapimento

dog sitter rifiuta restituire cane proprietario polizia
Cane (Pixabay)

L’animale è stato consegnato alla “Humane Society” dopo che il dipartimento di polizia di Fort Collins ha pubblicato una nota su Facebook: “Assumete solo persone che conoscete e di cui vi fidate come pet-sitter”. Un dipartimento di polizia del Colorado ha aiutato la proprietaria di un cane a recuperare il suo amato animale da un dog-sitter che si rifiutava di restituirlo. Fortunatamente le autorità sono state in grado di convincere la persona a lasciare l’animale alla “Humane Society”.

Dog-sitter si rifiuta di restituire il cane: la proprietaria chiede aiuto sui social

dog sitter rifiuta restituire cane proprietario polizia
Cani (Pixabay)

La polizia di Fort Collins ha pubblicato sui social media un post che parlava di una donna di nome Patricia la quale aveva bisogno di aiuto per farsi restituire il suo pit-terrier di nome Scholar. Secondo quanto riferito dalla donna agli agenti, Patricia aveva contattato un pet-sitter che guardasse il suo cane.

Ti potrebbe interessare anche >>> Uomo disseminava bocconi pericolosi per cani: denunciato

Il post condiviso dalla polizia dice: “Patricia aveva bisogno di qualcuno che guardasse il suo cane di nome Scholar per un breve periodo di tempo. Un conoscente della donna, di professione dog-sitter, ha raccomandato un ragazzo di nome Jesse (poi identificato come Jesse Beckwith) alla donna. Patricia ha accettato il consiglio e ha contattato Jesse che si è presentato per prendersi cura di Scholar. Inizialmente, l’uomo ha condiviso gli aggiornamenti riguardanti il cane con Patricia ma poi ha smesso presto di scriverle. Quando lei ha cercato di riavere Scholar, Jesse ha rifiutato di darle il cane e non ha più risposto alle sue chiamate”.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane “scippa” un negozio e scappa con un peluche – VIDEO

Fortunatamente dopo l’intervento della polizia Jesse ha consegnato Scholar all’associazione “Human Society”. “Siamo felici di informarvi che Scholar è stato consegnato alla Humane Society questo pomeriggio”, ha scritto il dipartimento di polizia. “La proprietaria, molto grata, è stato avvisata e verrà subito a prenderlo”, ha concluso poi il post. Al momento non si ha la certezza che la donna abbia già esposto una denuncia nei confronti del pet-sitter.