Home News Donna chiude il cane in auto e lo lascia sigillato per più...

Donna chiude il cane in auto e lo lascia sigillato per più di 8 ore

Una donna ha rinchiuso il proprio cane all’interno di una vettura in una giornata torrida mentre per aiutare il proprio compagno si era recata a fare numerose consegne lasciando il piccolo sigillato nella vettura per 8 ore ovvero  un intero turno di lavoro.

Donna chiude il cane in auto e lo lascia sigillato per più di 8 ore
Donna chiude il cane in auto e lo lascia sigillato per più di 8 ore

Per 8 lunghe ore il cane era rimasto rinchiuso nella automobile senza cibo ne acqua e senza la possibilità di poter fuggire da quell’infero che la macchina con il passare delle ore era diventata.

Contea di Hernando, Florida , gli agenti della Hernando County Sheriff’s Office sono accorsi sul luogo dopo la segnalazione di una persona che è rimasta nell’anonimato che sosteneva che all’interno di una vettura chiuso da ore vi fosse un piccolo cagnolino.

Per 8 ore abbandonato in macchina con con caldo infernale

Donna chiude il cane in auto e lo lascia sigillato per più di 8 ore

Il cane uno Yorkshire Terrier era chiuso nella automobile senza neanche uno spiraglio di aria, la macchina era infatti completamente chiusa e al suo interno data la caldissima giornata la temperatura stava superano di gran lunga i 40 gradi.

Il passante che ha contattato la polizia avrebbe affermato che il cane sarebbe stato nella vettura almeno dalle 14 alle 22 , tutti i finestrini erano chiusi ad eccezione di uno che era sigillato con del nastro adesivo e un telo di plastica leggermente danneggiato che quindi lasciava entrare qualche spiffero d’aria.

All’loro arrivo gli agenti non hanno esitato e hanno finito di danneggiare il vetro già rotto portando in salvo il cagnolino, immediatamente il cucciolo è stato rifocillato e portato via dalle forze dell’ordine addette al servizio degli animali prendendo in custodia il piccolo e portandolo da un veterinario .

La donna Amy Sitaro è stata identificata successivamente come la proprietaria del veicolo, quando tornando sul luogo, ha trovato le forze dell’ordine ad aspettarla.

La donna avrebbe anche confermato di aver lasciato il cane in macchina alle 14 asserendo che al proprio compagno occorreva aiuto per effettuare delle consegne di cibo, cosa che aveva fatto per tutto il pomeriggio senza mai neanche preoccuparsi della condizioni del povero cagnolino rinchiuso in macchina.

Dopo la formalizzazione delle accuse per crudeltà sugli animali e maltrattamento la donna sarà arrestata e sottoposta al processo per aver abbandonato all’interno di una automobile in una giornata terribilmente calda un povero animale indifeso lasciandola al sole per più di 8 ore.

Il cucciolo nonostante la drammatica esperienza è stato nutrito e idratato e sembra stare bene .