Home News Una donna lascia l’ospedale per tornare a casa dal suo cane

Una donna lascia l’ospedale per tornare a casa dal suo cane

Una donna, in evidente stato confusionario, lascia un ospedale per tornare a casa a trovare il suo cane, un barboncino che l’aspettava da giorni. Gli agenti di polizia la ritrovano lungo un marciapiede della capitale.

Donna Lascia Ospedale Cane
Un barboncino dal colore marrone (Facebook)

Quando la mancanza è tutto. In certe situazioni basta un attimo che perdiamo tutti i nostri punti di riferimento. Può sembrarci strana come cosa, ma per molte persone un amico a quattro zampe rappresenta una vita intera. Ci sono persone, come può essere benissimo un nostro vicino di casa, che vivono la loro vita soltanto in funzione di un cane, di un gatto o ai più di loro. Non è un fatto da trascurare, perché si traduce in un rapporto speciale. Lo stesso che, evidentemente, aveva una signora, ricoverata in ospedale, con il suo cane, un barboncino che l’aspettava a casa da giorni. Una storia che ci insegna molto sotto il profilo dell’emotività.

La donna abbandona l’ospedale: la sua più grande preoccupazione è il cane, ora messo in salvo

Donna Lascia Ospedale Cane
La signora recuperata dagli agenti (Facebook – Zona Roma Nord)

La follia umana è molto più bella e potente della sana ragione. Questo poc’anzi detto lo affermava già al tempo un certo Platone, il quale, pur avendoci insegnato a usare la ragione, affermava che niente può raggiungere la sublimazione della follia umana, quella che si tramuta in gesti smisurati.

LEGGI ANCHE >>> Mamma gatta porta i suoi gattini malati in ospedale – VIDEO

Lo stesso che una donna ha compiuto nel cuore di Roma, uscendo da una clinica ospedaliera per dirigersi verso casa sua e prendersi cura del suo cane, un barboncino rimasto da solo. La donna è stata “ripescata” dagli agenti di polizia mentre vagava per le strade nei pressi di Ponte Milvio.

Agli agenti, ancora sotto stato di shock totale, aveva detto di essere verso la strada di casa, per riprendersi il suo cane e portarlo con sé. La donna è stata trovata ancora in pigiama, e la storia non sembrava potesse essere vera. Ma il barboncino era vero e come ed era ancora a casa. Oltre lo stato confusionario, questa donna non ha mai scordato l’amore verso il suo cane.

LEGGI ANCHE >>>Il cane che aspetta il proprietario fuori dall’ospedale per 7 giorni – VIDEO

Così gli agenti hanno riconsegnato la donna agli operatori sanitari dell’ospedale e si sono fatti carico dell’animale, affidandolo, in un secondo momento, alle cure di Pet in Time, che lo terrò sotto stretta osservazione fino alle dimissioni, che speriamo avvengano presto, della proprietaria, che non poteva considerare l’idea di lasciarlo solo, nonostante non fosse in ottime condizioni, psichiche e fisiche. Un atto d’amore estremo, bello e folle, nel senso profondo della parola.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.