Home News Donna individua e salva un cucciolo di ornitorinco in pericolo di vita

Donna individua e salva un cucciolo di ornitorinco in pericolo di vita

La donna, dopo aver individuato un cucciolo di ornitorinco in pericolo, gli salva la vita con un massaggio cardiopolmonare

donna salva cucciolo ornitorinco pericolo vita
Ornitorinco (David Clode – Unsplash)

Qualche giorno fa, le pesanti precipitazioni hanno causato delle fortissime alluvioni su tutta la costa dell‘Australia. Le piogge hanno hanno messo in ginocchio varie città del Paese, tra le quali anche quella di Penelope; una donna anch’essa colpita direttamente dall’inondazione. Penelope, dopo che la situazione sembrava essersi calmata, ha deciso di uscire e di controllare gli eventuali danni arrecati alla propria abitazione. “Era stata una mattinata devastante”, ha detto Penelope a thedodo.com. In quel momento però non avrebbe mai potuto immaginare che di li a poco sarebbe diventata famosa come la donna che salva un cucciolo di ornitorinco in pericolo di vita.

La donna, dopo aver individuato il cucciolo, gli salva la vita

ragazza aiuta ornitorinco alluvione Australia
Ornitorinco (David Clode – Unsplash)

Mentre attraversava un piccolo ponte dove le acque si stavano gradualmente abbassando, Penelope ha notato qualcosa sulla strada davanti a sé. “Mentre camminavo lungo il bordo fangoso delle acque alluvionali, un piccolo grumo nero è venuto a galla”, ha raccontato la donna. Inizialmente Penelope ha pensato di trovarsi di fronte ad un cucciolo d’anatra morto. Ma poi, avvicinatasi per vedere meglio ha capito subito che il grumo non era altro che un piccolo ornitorinco apparentemente privo di vita.

Ti potrebbe interessare anche >>> DJ, il cane che è sopravvissuto da solo nell’alluvione – VIDEO

In quel momento la donna non ci ha pensato su due volte, ha sentito l’esigenza di avvicinarsi e di fare qualcosa al più presto. Usando le dita, Penelope ha iniziato a praticare molto delicatamente una sorta di rianimazione cardiopolmonare sul cucciolo, nel disperato tentativo di rianimarlo. Penelope, molto preoccupata e ha temuto il peggio. Dopo alcuni istanti però, il piccolo animaletto ha iniziato di nuovo a respirare e a sputare l’acqua che aveva inghiottito. “Quando l’ornitorinco ha iniziato a respirare, sono stata sopraffatta da una gioia immensa e non sono riuscita a trattenere le lacrime di gioia“, ha detto Penelope.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane morente aiutato dai soccorritori che gli salvano la vita

“Mi sono seduta nel fango accanto al piccolo e ho pianto. Ho parlato con lui, gli ho detto che sarebbe stato bene”. Poco dopo Penelope è rimasta sul ponticello a guardare mentre l’ornitorinco, pieno di vita, si tuffava e nuotava via. Fortunatamente, questa incredibile storia ha un lieto fine e il gesto d’amore della donna ha fatto il giro del web. A volte basta poco per salvare una preziosissima vita ad un piccolo cucciolo in pericolo di vita. (Mattia Narsi)