Home News E’ legato troppo stretto: la circolazione del cucciolo è bloccata (FOTO)

E’ legato troppo stretto: la circolazione del cucciolo è bloccata (FOTO)

Orribili le condizioni nelle quali è stato ritrovato. Legato troppo stretto la circolazione del cucciolo era bloccata. Ha perso 2 zampette

Logan trovato in gravissime condizioni (Screen Facebook)
Logan trovato in gravissime condizioni (Screen Facebook)

Gli esseri umani sanno essere davvero crudeli. Privi di cuore e rimorsi di coscienza, compiono azioni terribili. Loro vittime, indifesi animali che non hanno nessuna colpa.
Una agghiacciante e triste storia viene raccontata dalla Pennsylvania SPCA e il povero protagonista è un piccolo pelosetto chiamato Logan.

Circa 3 settimane fa, ACCT Philly un rifugio per animali è intervenuto in aiuto del cucciolo legato troppo stretto, la sua circolazione era bloccata e le sue zampette posteriori immobilizzate. Intrappolato era atroce il modo nel quale è stato ritrovato.

Troppo gravi le sue condizioni, così è stato portato d’urgenza alla Pennsylvania SPCA.
Le sue zampette erano talmente legate strette che non c’era più circolazione. Il piccolo stava rischiando la vita.

I veterinari sono intervenuti immediatamente, ripulendo come prima cosa le sue ferite e poi con un intervento chirurgico. Purtroppo le cose non sono andate come sperato.

Potrebbe interessarti anche: Bagnati e freddi: cuccioli appena nati abbandonati (VIDEO)

E’ stato legato troppo stretto, il cucciolo non ha più circolazione

Logan (Screen Facebook)
Logan (Screen Facebook)

La Pennsylvania SPCA racconta, sul proprio profilo social, la storia di Logan, cagnolino salvato da una terribile situazione. Il cucciolo era legato troppo stretto, non avendo più circolazione. Ricoverato d’urgenza i veterinari sono immediatamente intervenuti con un operazione chirurgica. Purtroppo però durante l’intervento le cose non sono andate come sperato.

Lì il team chirurgico ha fatto tutto il possibile per salvare la zampa posteriore destra (la più ferita delle due)” spiega l’organizzazione nel post “ma era stato troppo danneggiato: non aveva più polso. La gamba ha dovuto essere amputata“. Stessa sorte è capitata anche alla zampetta sinistra posteriore, troppo danneggiata per poterla curare. Per salvare la vita al pelosetto è stata l’unica decisone che potessero prendere.

Potrebbe interessarti anche: Ferita gravemente continua a strisciare per i suoi cuccioli (VIDEO)

Anche se ha vissuto un periodo orribile, fatto di paura e dolore, Logan è rimasto con il suo animo buono e dolcissimo che non nasconde mai.

Avrà bisogno di una sedia a rotelle, ma nel frattempo non si da per vinto e già ha imparato a muoversi da solo, strusciando in terra aiutato dalle zampette anteriori. La forza dimostrata ha commosso tutte le persone che si stanno prendendo cura di lui che raccontano quanto sia speciale.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

Lui va in giro, e cammina in qualche modo sulle zampe anteriori” scrivono ” Lui è fantastico. È un cane miracoloso“. Ora l’obiettivo è trovagli una casa per sempre, informando chiunque sia interessato a lui, che riabilitazione e sedia a rotelle verranno finanziati dalla struttura. “Non siamo riusciti a salvare le gambe di Logan, ma potremmo salvargli la vita” commentano.

Il desiderio più grande è che trovi presto una famiglia che lo ami e lo protegga. Persone che gli facciano dimenticare l’orrore vissuto e che insieme a lui creino nuovi e meravigliosi ricordi, fatti di felicità e gioia.